“È stato un mito”, Roberta Capua scossa dal lutto: messaggio commovente

“È stato un mito”, Roberta Capua scossa dal lutto: messaggio commovente. La presentatrice era molto affezionata a questo personaggio

Come tutti i telespettatori delle reti Rai, anche la Capua è rimasta molto colpita dalla scomparsa di un gigante del livello di Piero Angela. Il suo pensiero all’Estate in diretta è stato toccante.

Roberta Capua
Roberta Capua (AnsaFoto)

Puntata speciale quella andata in onda quest’oggi su Rai 1 dell’Estate in diretta. Il motivo non è legato solo alla data, ovvero Ferragosto, ma agli argomenti trattati. In particolar modo ha commosso tutti il ricordo di un personaggio straordinario come Piero Angela. Il famosissimo giornalista, scomparso nelle scorse ore, è stato un vero punto di riferimento per la televisione di stato. Uno dei più importanti divulgatori scientifici a livello mediatico, in grado di rendere semplici e fruibili anche argomenti piuttosto complessi e tecnici. I conduttori dell’Estate in diretta, Roberta Capua e Gianluca Semprini, hanno voluto esprimere un loro pensiero proprio su Angela.

In questo weekend lo sapete è arrivata la notizia della sua scomparsa”, hanno ricordato in apertura. Poi Semprini ha aggiunto: “È stato un mito per la Rai, per chi fa il giornalista. Un uomo garbato, intelligente e pieno di cultura”.

I due inoltre si sono soffermati nel ricordare che il 16 agosto si terranno i funerali in forma laica, al Campidoglio a Roma e che verranno seguiti in diretta a partire dalle ore 11:00 su Rai 1.

Roberta Capua e il ricordo di Piero Angela: messaggio molto commovente all’Estate in diretta

Piero Angela
Piero Angela (AnsaFoto)

Roberta Capua, dal canto suo, ha mandato in onda diversi servizi in omaggio al presentatore di Super Quark. Tra questi uno specifico sul rapporto con il figlio Alberto, uno sulla sua carriera e uno dedicato al grande legame con la moglie Margherita Pastore.

La puntata di oggi ha assunto contorni speciali anche per un altro ricordo oltre a quello di Piero Angela, ovvero quello del crollo del Ponte Morandi. Quattro anni fa la strage che travolse Genova e colpì l’Italia intera. Sono state riproposte appositamente le dichiarazioni del presidente Sergio Mattarella. Un’inviata del programma si è recata sul posto per raccogliere alcune dichiarazioni dei parenti delle vittime.

La seconda parte della puntata è stata invece decisamente più leggera, con collegamenti dalle località di mare.