Situazione molto complessa a Monteforte Irpino, in provincia di Avellino, il comune colpito nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16:30, da violente precipitazioni che hanno messo in ginocchio le zone alte del centro abitato.

Attraverso alcuni video postati sui social, sono state mostrate anche diverse auto trascinate dalla bomba d’acqua che ha colpito la zona. Al momento i soccorsi stanno lavorando per rimettere in sesto le vie della cittadina e per soccorrere le persone rimaste bloccate nelle proprie abitazioni a causa del fango.

Un’emergenza che comunque continuerà a essere attiva anche nella giornata di oggi, mercoledì 10 agosto 2022, come riporta una nota del Comune: “Il Sindaco invita la popolazione tutta ad attenersi alle norme comportamentali di prudenza e cautela evitando uscite se non per casi di urgenza fino alle ore 21.00 di mercoledì 10.08.2022”.

Leggi anche: Maltempo in Campania: un fiume di fango attraversa l’Avellinese

alluvione monteforte irpino
Una ruspa in azione per rimuovere il fango da una strada di Monteforte Irpino

Alluvione Monteforte Irpino, i Vigili del Fuoco: “Al lavoro per evacuare persone con disabilità”

Incessante il lavoro dei Vigili del Fuoco che, come si vede nel nostro filmato, da ieri sera sono impegnati a ripulire le strade dal disastro causato dalla paurosa alluvione che ha colpito il comune campano. “Squadre #vigilidelfuoco al lavoro per evacuare persone, tra cui alcune con disabilità, rimaste bloccate per il fango nelle abitazioni e per taglio piante pericolanti”, ha comunicato ieri sera l’account Twitter del Corpo.

“Stiamo vivendo ore molto difficili, a causa di una delle tante bombe d’acqua sempre più frequenti, potenti e imprevedibili che stanno martoriando tutta la penisola, e che oggi ha colpito, tra gli altri, il nostro comune – ha dichiarato in un post su Facebook il sindaco di Monteforte Irpino Costantino Giordano -. La buona notizia, in questa ennesima difficile sfida che affronteremo insieme fianco a fianco, è che non ci sono feriti. Tanta paura, preoccupazione e anche rabbia, lo capisco, perché anche io sono montefortese e vivo le stesse emozioni. Ma noi siamo donne e uomini di grande coraggio, determinazione e laboriosità e non molleremo così facilmente”.

“Ho sentito il sindaco di Monteforte Irpino per gli aggiornamenti sulla situazione verificatasi a seguito dei violenti temporali del pomeriggio – ha comunicato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in una nota stampa -. Apprezzamento è stato espresso per il tempestivo intervento della Protezione Civile, dei volontari, di Sma e Comunità Montana. Si continua a lavorare. Nelle prossime ore, non appena risolta l’emergenza, concorderemo gli interventi necessari che la Regione è pronta a mettere in campo”.