La7, gaffe clamorosa: gli spettatori bocciano la scelta dell’emittente

Critiche e giudizi poco positivi per quanto riguarda l’emittente La7, che non convince per quanto riguarda la sua programmazione

Fin da quando è nata, prendendo il posto della storica TeleMonteCarlo, l’emittente La7 ha tentato di imporsi come emittente di approfondimento, con una visione socio-politica meno generalista e più idealista delle altre reti nazionali.

la7
Il logo di La7 (websource)

La tv prodotta da Urbano Cairo però ultimamente sta facendo discutere per alcune scelte a livello qualitativo e strategico. Non sono mancate, ad esempio, critiche sulla messa in onda di Non è l’arena di Massimo Giletti e le inchieste spesso al limite del noto giornalista e conduttore.

La7 però fa ancora discutere e scontenta il pubblico, pure durante la programmazione estiva. Infatti i telespettatori, anche i più fedeli, sembrano aver bocciato la scelta della prima serata dell’emittente.

Gli ascolti TV di giovedì 11 agosto: bocciata la scelta di La7, vincono ancora le repliche

La7 ha deciso di anticipare i tempi e curare subito approfondimenti politici stretti riguardo alle elezioni previste per il 25 settembre, che decreteranno il nuovo capo del Governo ed i membri del Parlamento.

Una decisione culturalmente interessante, ma bocciata dal pubblico che in pieno agosto preferisce probabilmente altri tipi di programmi. Infatti ieri, nella prima serata di giovedì 11 agosto, In Onda Prima Serata su La7 ha registrato 571.000 spettatori con uno share del 4.5%. Troppo poco per l’emittente e per i programmi di approfondimento su cui puntano sia Cairo che il direttore del TG Enrico Mentana.

I telespettatori ancora una volta hanno preferito le repliche, in particolare dell’amata fiction Don Matteo 13. La serie di Rai Uno ieri ha ottenuto il 15.9% di share, pari a più di 1 milione e 900 mila utenti collegati.

frassica giannetta
Frassica e la Giannetta in Don Matteo 13 (Instagram)

Non male neanche i numeri di Canale 5, che ha mandato in onda il film commedia Tu mi nascondi qualcosa, con Rocco Papaleo e Giuseppe Battiston. La pellicola in prima serata ha guadagnato  1.474.000 spettatori pari all’11.1% di share.

Infine un altro programma in replica ha sicuramente fatto meglio degli approfondimenti di La7. Vale a dire la messa in onda dei Tim Summer Hits – Best Of ha interessato 978.000 spettatori pari all’8.1% di share su Rai Due.