“Troppo dolore”, brividi per Maria De Filippi-Maurizio Costanzo: toccante confessione

“Troppo dolore”, brividi per Maria De Filippi-Maurizio Costanzo: toccante confessione. Le parole hanno commosso tutti i fan

La storica conduttrice di Mediaset parla dell’ultimo desiderio del famosissimo compagno. Una cosa che lei proprio non vuole fare, per non soffrire un distacco così doloroso.

Maurizio Costanzo-Maria De Filippi
Maurizio Costanzo e Maria De Filippi (AnsaFoto)

La loro storia è iniziata nel 1990, con cinque anni di fidanzamento prima di convolare a nozze nell’agosto del 1995. Maria De Filippi e Maurizio Costanzo sono una al fianco dell’altra da oltre 30 anni e rappresentano forse la coppia più famosa della televisione italiana, almeno di quella privata. Di fasi ne hanno passate molte, riuscendo sempre ad uscire da ogni crisi e mantenendo un rapporto invidiabile. Ora in una recente intervista che la conduttrice di Mediaset ha concesso alla rivista Oggi, si è arrivati a toccare un argomento piuttosto scomodo ma davvero molto commovente.

La De Filippi ha nelle sue paure più recondite quella legata alla fine dei giorni di suo marito, quando questa avverrà. Come riportato da Today, il famosissimo giornalista e presentatore, aveva rivelato come si augurasse di trascorrere gli ultimi istanti della sua vita.

Maria De Filippi-Maurizio Costanzo, l’ultimo desiderio di lui e le paure di lei: “Non so se riuscirò a farlo”

Maria De Filippi
Maria De Filippi (Facebook)

Mi fido di lei. Nonostante la distanza anagrafica, credo che quello tra me e lei sia stato un incontro felice. Dovunque si trovi, lei sa che in punto di morte voglio stringere la sua mano“. Queste parole hanno un sapore particolarmente amaro per Maria, come da lei confessato:Onestamente non so se ne sarò capace, se avrò la forza e il coraggio di tenergli la mano quel giorno lì. Troppo dolore. Non voglio che mi resti come ultimo ricordo l’intreccio di quelle dita“. Una riflessione davvero molto profonda e toccante che ha commosso tutti i fan della stacanovista di Mediaset. Parlando di dolori e paure, la madrina di Uomini e Donne poi aggiunge: “Ho corazze che però non mi hanno mai davvero resa immune dagli ‘ostacoli’ e dalle paure vere che la vita inevitabilmente e con ferocia sbatte in faccia a ciascuno di noi. In primis per me la paura della morte“. Lei che ha dovuto superare la perdita prematura del padre, un dolore difficile da sopprimere e superare, ma che di certo l’ha resa la donna forte che conosciamo.