Emergenza incendi, il Carso di nuovo in fiamme. Vigili del fuoco ancora in azione ad Albenga

Le fiamme hanno colpito una casta area boschiva in località Prebenico, nel Comune di San Dorlingo della Valle, nel Triestino. 

Incendi in Italia - Foto di Ansa Foto
Incendi in Italia – Foto di Ansa Foto

Un nuovo incendio boschivo si è sviluppato sull’altopiano del Carso ieri pomeriggio, martedì 9 agosto. Le fiamme hanno colpito una casta area boschiva in località Prebenico, nel Comune di San Dorlingo della Valle, nel Triestino.

Sul posto, i vigili del fuoco del comando di Trieste con tutte le squadre provinciali, supportare anche da rinforzi arrivati da Gorizia, Udine e Pordenone. Le operazioni di spegnimento sono state particolarmente difficili a causa della vegetazione carica di resina e del forte vento. Hanno partecipato anche sette velivoli: un canadair giunto da Roma Ciampino, un elicottero del reparto volo di Venezia, due elicotteri per l’antincendio regionale e tre velivoli anticendio giunti dalla Slovenia.

In supporto al personale regionale, il Centro operativo nazionale ha disposto l’invio di tre moduli delle Colonne Mobili Nazionali in assetto AIB (anticendio boschivo) dal Veneto e dell’Emilia Romagna.

Pompieri ancora al lavoro ad Albenga

Le operazioni continuano anche ad Albenga, dove i vigli del fuoco sono impegnati a placare un incendio boschivo attivo da sabato scorso. Al momento, fanno sapere i pompieri, tutti i fronti fiamma risultano sotto controllo, mentre ad Arnasco e Cenesi sono iniziate le attività di bonifica mirate ad evitare eventuali ripartenze delle fiamme.

Cinque squadre sono in azione sul territorio di Albenga, supportate da due moduli delle Colonne mobili nazionali da Cuneo a Torino.