Isola dei Famosi, dramma Covid per una ex concorrente: “Ho perso 10 chili”

Isola dei Famosi, dramma Covid per una ex concorrente: “Ho perso 10 chili”. Era sparita da un po’ adesso sappiamo anche cosa è successo

Il lancio del suo primo singolo, ‘Bugatti’, il viaggio negli Stati Uniti per riabbracciare il figlio che non vedeva da moltissimo, ma poi Aida Yespica è sparita dai radar. Oggi però la modella lanciata in Italia da una storica edizione dell’Isola dei Famosi torma a farsi vedere e spiega cosa le è successo.

Isola dei Famosi (websource)

Lo fa con una storia su Instagram raccontando ai suoi follower che anche lei, come molti italiani nelle ultime settimane, è stata colpita dal Covid. Ora che sta meglio e sono spariti tutti i segni del contagio, può finalmente mostrarsi in tutta la sua bellezza ma anche nella sua magrezza.

In realtà la Yespica è sempre stata piena nei punti giusti, ma adesso sembra essere reduce da una nuova esperienza all’Isola. In realtà è colpa del Covid che le ha fatto perdere 10 chili. E l’immagine in lingerie che posta nelle sue Stories racconta più di mille parole quello che le è successo.

Isola dei Famosi, dramma Covid per una ex concorrente: in amore mai troppa fortuna

Aida Yespica a metà luglio ha compito 40 anni, anche se non si direbbe, e il regalo vero se l’è fatto quando ha raggiunto il figlio Aron a Miami che non vedeva da 2 anni e mezzo. Colpa anche in quel caso della pandemia, che a lungo ha bloccato i collegamenti tra Italia e Stati Uniti (Aron vive a Miami con il padre, l’ex calciatore Matteo Ferrari). Ma colpa anche di rapporti non proprio sereni tra i genitori che in realtà con il tempo sono migliorati.

In amore, le sue sono sempre state storie tormentate, non solo quella con il calciatore Matteo Ferrari dalla cui unione è nato l’unico erede. Ma anche il matrimonio nel 2012 con Leonardo Gonzales, un avvocato venezuelano: un’unione terminata solo otto mesi dopo e che non le ha lasciato grandi ricordi.

Aida Yespica ha perso 10 chili (Instagram)

E così Aron è rimasto il vero amore della sua vita. Qualche tempo fa aveva confessato che “sto aspettando il visto ed è dura. Sono sempre presente nella sua vita, lo sento al telefono, ci videochiamiamo, ma viverlo di persona è diverso. Al telefono è complicato e poi è comunque un bambino di 13 anni, capita che lo chiamo e magari è distratto perché impegnato con i suoi giochi, le sue cose. Il papà devo dire che è bravissimo, lo segue molto”. Finalmente sono stati di nuovo insieme e per fortuna il Covid è arrivato dopo.