Can Yaman, è saltato tutto: i fan dell’attore sono preoccupati

Can Yaman, è saltato tutto: i fan dell’attore sono preoccupati. La notizia è appena uscita e sembra poter cambiare i piani futuri dell’ex di Diletta Leotta

In molti lo avrebbero voluto vedere nei panni di Sandokan, ma a quanto pare la serie tv non dovrebbe essere prodotta. La carriera dell’attore turco può prendere un’altra piega.

Can Yaman
Can Yaman (Foto: Ansa)

Il pubblico italiano ha imparato a conoscerlo prima attraverso il gossip e poi per la sua arte recitativa. Can Yaman è stato il compagno da sogno di Diletta Leotta, sia nella vita reale che sui social. La scorsa estate festeggiavano insieme la vittoria dell’Europeo, prima di lasciarsi senza comunicati ufficiali. Un oblio che la storia ha avuto deludendo moltissimi fan, che vedevano loro come la perfetta immagine da fiaba. Bellissimi, giovani, di grande appeal mediatico, un punto di riferimento per le nuove generazioni. Can Yaman ha deciso ultimamente di concentrarsi interamente sulla propria carriera, che avrebbe dovuto subire un’impennata importante con un progetto ambizioso. Stiamo parlando di Sandokan, la serie tv remake di quella che negli anni ’70 rese famoso Kabir Bedi.

Secondo quanto riportato dal settimanale Nuovo Tv, però, il piano starebbe naufragando.

Can Yaman, è saltato tutto: sempre più lontano il progetto di Sandokan

Can Yaman
Can Yaman (AnsaFoto)

Il progetto di Sandokan, remake della serie tv degli anni Settanta destinato a Rai1, si è arenato. Anzi, è sparito dai radar“. Questa svolta potrebbe segnare anche il futuro imminente della sua carriera, visto che il format sarebbe stato girato interamente in inglese, in modo da poterlo distribuire in tutto il mondo.

Nel frattempo l’ex di Diletta ha annunciato l’imminente arrivo di “Viola come il mare”, in cui per la prima volta reciterà interamente in italiano. I rumors di Nuovo Tv parlano anche di sviluppi imminenti per il progetto della Tigre della Malesia. Non si sa però quando si riprenderà a girare. Nel frattempo si sta allenando in modo molto duro dal punto di vista fisico, con esercizi di sciabola e cavalcate. Avrebbe rivelato che per girare Sandokan gli era stato chiesto di arrivare a 100 kg, dopo essere sceso a 90 per Viola.

La serie tv che andrà in onda a settembre su Canale 5, vedrà come protagonista al suo fianco Francesca Chillemi, l’amatissima Azzurra di Che Dio ci aiuti. Il suo ruolo è quello di una giornalista affetta da sinestesia. Can Yaman vestirà i panni dell’ispettore Francesco Demir.