Tutti a caccia della banconota rara: vale 3 milioni di euro!

I collezionisti sono impazziti: tutti alla ricerca di una banconota storica che è in circolazione e varrebbe una cifra davvero clamorosa

Nel mondo vi sono moltissime persone che hanno una passione storica e particolare. Ovvero quella di collezionare monete e banconote rare e quasi introvabili, sia per passione sia per il valore economico.

banconote
Mazzo di banconote (Pixabay)

In particolare la numismatica è un tipo di collezionismo molto diffuso da tantissimi anni. Reperire monete antiche e reali pezzi da museo è una sorta di sfida per i più appassionati. Non a caso non mancano le aste a grandi livelli di questo genere.

Ma anche il collezionismo di banconote e cartamoneta non è da sottovalutare. Soprattutto in tempi recenti, con la scoperta di pezzi rari che possono valere una fortuna. Ed attenzione: chiunque in casa propria può reperire una banconota antica di valore.

Le banconote più preziose del mondo: chi le trova può guadagnare una fortuna

Non è una cosa semplice, ma chi vuole guadagnare una fortuna può provare a reperire e ricercare alcune banconote che, ad oggi, valgono davvero tantissimo. I pezzi però sono sempre meno e diventa difficile trovarli in giro per il mondo e per il mercato numismatico.

È il caso della Red Seal da 1000 dollari, banconota statunitense di inizio Novecento che però sembra sia rarissima. In circolazione vi sarebbero soltanto due pezzi di questa rarità, che viene valutata dai banditori d’asta almeno 2 milioni di euro.

Sempre made in USA è la banconota più preziosa del mondo. Ovvero il cosiddetto Grand Watermelon del 1890, la rarissima cartamoneta da 1000 dollari che viene definita così per la forma ovale all’interno ed il colore verde scuro. La sua valutazione può arrivare fino a 3 milioni di euro!

Banconota Grand Watermelon (websource)

Da non sottovalutare anche le banconote australiane. In circolazione un pezzo storico datato 1924 che vale 1 milione di euro e che fa impazzire i collezionisti di tutto il mondo.

Meno preziosa ma sempre molto ricercata anche una banconota britannica che circolava moltissimi anni fa, vale a dire quella di 1 milione di sterline antiche. Questo pezzo d’antiquariato di recente è stato valutato non meno di 130 mila euro. Niente male per una singola banconota.