Ivana Trump, incredibile quanto accaduto dopo la morte: sono tutti sconvolti

Da diverse settimane ci ha lasciato Ivana Trump, salutata con grande affetto dal jet set televisivo italiano. Cos’è successo dopo la sua dipartita.

In Italia si sono sprecati i saluti ad Ivana Trump, omaggiata da tutto il mondo dello spettacolo italiano. Dopo la sua morte, però, una notizia sta facendo discutere tutti: scopriamo quindi cos’è successo all’ex moglie di Donald.

Ivana Trump
Cos’è successo alla showgirl dopo la sua scomparsa (Via Ansa Foto)

Ivana Trump ci ha lasciato da diverse settimane ed una decisione dell’ex marito Donald sta facendo discutere. Il tycoon americano, ex numero uno della Casa Bianca, è da sempre uomo dalle scelte folli, eccentriche o furbe. Nelle scorse ore una delle sue ultime decisioni ha scatenato la bufera negli Usa per il luogo scelto in cui ha deciso di seppellire l’ex moglie Ivana Trump, deceduta improvvisamente a 73 anni lo scorso 14 luglio.

Infatti la donna, icona dell’edonismo dei ruggenti anni 80, è stata tumulata al Trump National Golf Club di Bedminster, New Jersey. La sua salma infatti è stata seppellita lo scorso giovedì. Come riporta il New York Times, il terreno è stato consacrato qualche ora prima per permettere la sepoltura cattolica. Adesso quindi il corpo di Ivana si trova in una zona del club affacciata sui prati da golf. La tomba inoltre è molto sobria, e al di sopra si trova una targa col nome, la data di nascita e quella di morte.

Ivana Trump seppellita nel golf club del marito: il motivo della scelta

Funerale Ivana Trump
Uno scatto durante i funerali dell’ex moglie di Donald (@ANSA)

Con molte probabilità Donald Trump ha scelto quel posto per creare una sorta di cimitero privato di famiglia. Un giorno accanto alla lapide di Ivana potrebbe esserci anche la sua e quella dell’attuale moglie Melania. Come spiegato dal Washington Post, il tycoon ha depositato nel 2017 “i piani per costruire un cimitero di 10 lotti che si affaccia sulla prima buca del campo da golf per i membri della famiglia”.

Negli Usa la polemica però è sorta perché, secondo alcuni atti messi in circolo da ProPublica, l’agenzia non profit di giornalismo indipendente che per le sue inchieste ha vinto anche il Pulitzer, di recente il Trump Family Trust ha inoltrato una domanda in cui chiede di tramutare lo status dell’area di Hackettstow in terreno cimiteriale. L’operazione però servirebbe solo per pagare meno tasse. Quindi secondo ProPublica, il 45esimo presidente degli Stati Uniti vorrebbe risparmiare sfruttando di fatto la tomba dell’ex moglie.