“Grosso spavento”, attrice di Una Vita racconta il primo giorno sul set: il retroscena

Un vero e proprio incidente evitato in extremis per l’attrice di Una Vita che ha rimediato, per fortuna, solo un “grosso spavento”

I personaggi della città di Acacias sono molto amati dal pubblico italiano, più che da quello spagnolo, e lo dimostrano gli ascolti che raccolgono giorno dopo giorno. Una delle attrici più apprezzate ha raccontato il suo primo giorno sul set.

Una Vita
Protagonisti e staff della soap opera spagnola (@Facebook)

Dopo tanti anni di riprese tra i protagonisti di Una Vita si è creato un certo feeling, una complicità che portano anche sul piccolo schermo e che ha fatto appassionare tanti telespettatori. A confermarlo è Rebecca Alemany, attrice che dà il volto a Lolita, nel corso di un’intervista lasciata a Tele Sette, in cui parla di Alvaro Quintana, suo marito Antonito in Acacias: “La nostra intesa è nata subito. Nelle pause del set ballavamo il flamenco e facevamo scherzi ai colleghi. Ridere è importante e fa bene al cuore: è un po’ la nostra filosofia di vita”.

C’è però anche un altro aneddoto su di un altro collega, Marc Parejo che interpreta Felipe: “La prima volta che ho dovuto prenderlo in braccio siamo caduti e ho temuto di essermi rotta un piede. Per fortuna è stato solo un grosso spavento”.

Rebeca Alemany di Una Vita: “Mi ispiro a Raffaella Carrà”

Anticipazioni Una Vita
Lolita (@Twitter)

A Camillo Somma su Tele Sette, l’attrice che interpreta Lolita ha raccontato dei suoi primi passi nel mondo dello spettacolo: “Ho studiato alla Scuola d’arte drammatica di Murcia. Una vita è stata una grande occasione e ora continuo a recitare in teatro perché per me è speciale. Sono da sempre una fan di Raffaella Carrà, è stata davvero una grande artista, meravigliosa”.

A proposito del suo personaggio di Acacias, Rebeca Alemany ha svelato: “Come per me, anche per lei la famiglia è molto importante. Siamo anche differenti: io non vengo da Cabrahigo e non ho usanze strane come lei e la povera Trini, ma sia chiaro: la adoro. La interpreto quasi dall’inizio e sono orgogliosa di aver contribuito al successo internazionale della soap”.