Paura in Rai, terribile incidente per un conduttore: le sue condizioni di salute

Grande paura in Rai per uno dei conduttori più amati, vittima nelle ultime ore di un incidente: andiamo quindi a vedere cos’è successo. 

Cresce lo spavento in Rai per l’incidente subito da uno dei conduttori più stimati. L’uomo è al timone del nuovo programma Azzurro-Storie di mare su Rai Uno ed ha affermato che solo l’intervento di Padre Pio l’ha salvato.

Rai
Incidente per uno dei conduttori più amati del servizio pubblico (Via WebSource)

Un grosso spavento ha colpito uno dei conduttori Rai più amati, stiamo parlando di Beppe Convertini. Il noto conduttore Rai è rimasto coinvolto, negli scorsi giorni, in un incidente a Roma. Successivamente ha deciso di rilasciare un’intervista al magazine Diva e Donna. È stata grande la paura per il presentatore 51enne, attualmente in televisione con le nuove puntate di Azzurro-Storie di mare, programma che va in onda ogni domenica alle 9.30 su Rai Uno.

Alla rivista Cario Editore, Convertini ha affermato: “Sono caduto dopo che un’auto mi ha tagliato la strada: sono rimasto illeso grazie a Dio e a San Pio, al quale sono devoto“. Convertini infatti è molto credente e questo incidente ha rafforzato ancora di più la sua fede. Il presentatore ha poi raccontato la dinamica del sinistro in cui è rimasto coinvolto. L’uomo era a Roma dove si stava recando dal suo barbiere di fiducia. All’improvviso una macchina ha svoltato prendendo una strada in senso vietato, tagliando così la strada a Convertini, che è riuscito a frenare in tempo evitando conseguenze ben peggiori.

Rai, Beppe Convertini vittima di un incidente: il racconto

Rai1, inizia un nuovo programma
Beppe Convertini in uno scatto sui social (Instagram)

In seguito all’incidente, Beppe Convertini non ha riportato nessuna ferita grave, ma nonostante ciò è stato necessario chiamare un’ambulanza. Anche la signora 50enne alla guida dell’auto non si è fatta nulla e si è scusata più volte con il conduttore della Rai. Storia diversa per la moto di Beppe che si è rotta in diversi punti: “Lo spavento è stato notevole. Quella è una strada che faccio spesso e sono un guidatore attento, quindi mi ha scosso nel profondo avere un incidente nonostante tutta l’attenzione che metto alla guida”.

Beppe Convertini ha ringraziato più volte Padre Pio. Nel corso della sua vita, dopo l’incontro con il Padre, sono nati il conduttore Rai e un’altra sorella, Anna, che attualmente ha 46 anni. Parlando di questa devozione ha quindi affermato: “È una devozione di famiglia quella a San Pio, è un valore che mi porto dentro. Devo tutto a mia madre, ho un rapporto speciale con lei“. Infatti Convertini ha un legame forte con la madre Chiara, che si è rafforzato ancora di più quando ha perso il padre all’età di 17 anni.