È questa la moneta da 1 centesimo che vi cambia la vita: vale fino a 6.000 euro!

Non sempre hanno il valore che leggiamo: questa moneta da 1 centesimo può valere fino a 6.000 euro, fate attenzione!

Da qualche anno a questa parte le più piccole monete di rame sono state svalutate erroneamente perché ce ne sono alcune che rappresentano pezzi rari per i collezionisti disposti a far follie per averne uno.

Monete
(@Pixabay)

La numismatica è una disciplina sempre più profonda ed intensa che non lascia nulla al caso ed i collezionisti ne sanno qualcosa. Non è così raro sentire di prezzi assurdi per alcune monete che per un occhio comune non valgono altro che quello che c’è scritto sul pezzo stesso: è per questo motivo che bisogna prestare molta attenzione quando decidiamo di snobbare alcune monete del nostro portafoglio.

È diventato sempre più frequente ignorare le monete da 1 centesimo perché considerate di poco valore e scarse sul commercio. In realtà, una di queste può valere fino a 6.000 euro, quindi è bene dare un’occhiata al portafoglio che i fortunati potreste essere proprio voi.

Qual è la moneta da 1 centesimo che vale fino a 6.000 euro?

Monete rare
(Pixabay)

Dall’introduzione dell’euro nel 2002 e la scomparsa della lira, la numismatica ha leggermente virato il suo interesse circa questa nuova moneta. Nel 2003, infatti, durante l’asta Balaffi una moneta da un centesimo con su la Mole Antonelliana è stata venduta a 6000 euro. Quella stessa moneta, ad oggi, verrebbe ricomprata dai collezionisti da 2500 ai 3000 euro. Un valore non indifferente se si pensa a quello effettivo sul mercato, ma la sua rarità la rende veramente speciale.

Non c’è mai da sottovalutare il reale valore delle monete che passano tra le nostre mani, perché non sempre è soltanto quello che leggiamo. Cercando su Internet è molto facile capire se nel nostro portafoglio ci è finito un tesoretto o una semplice moneta.