Ballando con le Stelle, storia d’amore finita per una celebre concorrente: si sono lasciati!

Ballando con le Stelle, storia d’amore finita per una celebre concorrente: si sono lasciati! La notizia si era diffusa nelle ultime settimane e adesso è ufficiale

Anna Falchi si è lasciata con il suo Andrea Ruggeri dopo 11 anni di relazione. E’ stata lei stessa a confessarlo attraverso una bella intervista al magazine Gente.

Ballando con le Stelle
Ballando con le Stelle (AnsaFoto)

Tra le innumerevoli esperienze televisive collezionate da Anna Falchi c’è anche quella a Ballando con le Stelle. Correva l’anno 2007 e la showgirl si lanciò in quello che era un format in Italia ancora nuovo, arrivato appena alla terza edizione. Di certo il coraggio di sperimentare non è mai mancato alla conduttrice de I Fatti Vostri e così fu anche all’epoca. Di lei si torna a parlare in queste ore ma non per motivi professionali, bensì sentimentali. Si perchè Anna Falchi si è lasciata definitivamente con Andrea Ruggeri. Il parlamentare con cui faceva coppia fissa da 11 anni non è più al suo fianco.

In un’intervista al magazine Gente, è stata lei stessa a confermarlo, parlando di un amore ormai finito. Una rottura senza tanto clamore ma che ha avuto anche qualche momento di tensione, come dichiarato dalla Falchi, tutt’altro che soft.

Ballando con le Stelle, l’ex concorrente Anna Falchi ha chiuso la sua storia d’amore: tutto finito con Ruggeri

Anna Falchi
Anna Falchi (AnsaFoto)

I motivi che la soubrette ha illustrato sono legati al fatto che non si è più sentita amata e considerata come prima. Quindi meglio mettere la parola fine senza trascinarsi. D’altronde ha già trovato il modo di consolarsi con Walter Rodinò, esperto di comunicazione e suo coetaneo (classe 1972).

I problemi con Ruggeri sono arrivati dopo il tentativo di convivenza, perchè come spiega la Falchi. “E’ difficile condividere gli spazi e lo è ancor di più includere un’altra persona nei ritmi fino a quel momento scanditi dalle proprie abitudini e necessità”.

L’essere troppo autonomi e desiderosi dei propri spazi può portare a delle difficoltà nel condividere la quotidianità, secondo Anna. La rottura è arrivata però anche a causa di altro: “Alla fine non mi vedevo amata e considerata come avrei voluto. Mi sentivo data un po’ per scontata, mi mancava qualcosa e questo mi faceva sentire a disagio“. Evidentemente, quindi, una scelta che ormai covava dentro da tempo.