Meteo, Italia tra sole e nuovi temporali: torna il fenomeno della Nina

In queste giornate l’Italia sarà divisa tra bel tempo e nuovi temporali pronti a colpire la penisola: scopriamo quindi cosa sta succedendo.

Sono ore particolari per l’Italia che si trova divisa tra bel tempo ed alcuni temporali pronti a disturbare diverse zone. Inoltre in queste ore potrebbe tornare anche il fenomeno della Nina: scopriamo cosa sta succedendo sul Paese.

Meteo
Come varie la situazione meteo sulla penisola italiana (via WebSource)

In queste ore gli occhi degli esperti meteo sono puntati tutti sulle anomalie climatiche in atto sull’Oceano Pacifico, che porteranno all’arrivo della Niña. Questo fenomeno potrebbe influire e sconvolgere l’autunno già a partire da settembre. Nel dettaglio il fenomeno della Niña indica sostanzialmente un raffreddamento della temperatura delle acque superficiali dell’Oceano Pacifico centrale ed orientale che, di frequente, influenza il clima del nostro Pianeta, con diversi riflessi anche in Europa e in Italia.

Già l’ultimo rilevamento stagionale aveva rivelato che la temperatura superficiale delle acque dell’Oceano Pacifico (giugno 2021) era già sotto la media stagionale (- 0,5°C), mentre ora pare esserci un cambio di scenario con una ulteriore tendenza al ribasso (- 1°C) per i prossimi mesi. Questo potrebbe portare e l’ingresso di numerose perturbazioni in discesa dall’Atlantico, andando incontro ad un inverno dalle note a dir poco piovoso. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo sui tre settori principali.

Meteo, altri temporali durante questo giovedì: cosa sta succedendo

Meteo
Le condizioni meteorologiche sulla penisola italiana (Via Pixabay)

Nel corso di questo giovedì avremo temporali pronti a colpire Alpi/Prealpi e Appennino, sia quello settentrionale che quello centro meridionale in particolare nelle ore centrali della giornata con qualche estensione fino alle pianure adiacenti. Nella notte invece le precipitazioni dovrebbero concentrarsi soprattutto al Nordovest. Altrove la situazione dovrebbe essere ancora serena. Andiamo quindi a vedere la situazione sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata inizialmente soleggiata. Infatti con l’evolversi di questo giovedì, al pomeriggio arriveranno temporali pronti a colpire Alpi, Prealpi e alta Val Padana. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime che andranno dai 30 ai 34 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione in parte soleggiata, specialmente lungo le coste. Sui rilievi invece avremo più nubi con qualche rovescio o temporale tra pomeriggio e sera. Anche qui le temperature non subiranno variazioni di rilievo, con massime che si stabilizzeranno tra i 33 ed i 37 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tempo soleggiato, salvo alcuni addensamenti che andranno a coprire i cieli dei rilievi di Molise, Campania e Basilicata. Qui le temperature risulteranno nuovamente in calo, con massime che andranno dai 31 ai 36 gradi, leggermente superiori sulle Isole Maggiori.