“Così si sono lasciati”, rivelazione sconvolgente sulla separazione tra William e Kate

Una separazione di cui non si sapeva molto, eppure è successo ben due volte: il retroscena su William e Kate

Anche la Famiglia Reale ha dei retroscena molto intriganti dietro le loro relazioni e non sempre vengono a galla immediatamente. Tuttavia, quanto è emerso sui duchi Cambridge ha dell’incredibile.

William e Kate
(@ANSA)

Il percorso di Kate Middleton per entrare a far parte della Famiglia Reale è stato molto tortuoso e lungo. Il fidanzamento con William è durato oltre 9 anni prima di poter indossare la fede al dito ed ottenere il suo titolo nobiliare, a differenza di Meghan Markle che ha avuto soltanto un anno di rodaggio con Harry.

La loro storia d’amore ha inizio al St. Andrew, alla facoltà di storia dell’Arte dove c’era anche William: i due immediatamente diventano amici, in particolare Kate è quell’amica su cui William sapeva di poter contare in qualsiasi momento. Soltanto a gennaio 2002 c’è stato un risvolto nel loro rapporto, quando la duchessa ha sfilato in lingerie per beneficenza. Accecato dalla bellezza di Kate, William ha fatto un passo verso di lei.

Kate e William si sono separati ben due volte: la rivelazione

kate e william
Kate Middleton e William (Instagram)

Prima del matrimonio nel 2011, c’è stato un lungo percorso da affrontare per i due, durante il quale si sono lasciati più volte. Dopo il bacio paparazzato nel 2005, due anni dopo è stato William a chiudere il rapporto nel corso di una telefonata mentre Kate era a lavoro sostenendo: “Non possiamo andare avanti, non funzionerà e questa relazione non ti fa bene”. Nessuno prese bene quella separazione, meno che la stessa duchessa che iniziò a viaggiare per il mondo per dimenticare il suo bel principe.

Tuttavia, come rivelato dalla biografa reale Katie Nicholl, William aveva chiesto una pausa ancor prima, nel 2004, quando definì la loro relazione un po’ “claustrofobica”. Dei loro alti e bassi ne erano a conoscenza tutti, tant’è che insieme sostennero: “Lasciarci non mi ha mai reso felice, ma è stato un qualcosa che ci ha resi più forti. Era solo un modo per prenderci un po’ di spazio e, in prospettiva, ha funzionato alla perfezione”.