Ballando con le Stelle, la lotta contro il tumore: “Le donne non devono avere paura”

Ballando con le Stelle, la lotta contro il tumore: “Le donne non devono avere paura”. Delicata testimonianza di una delle protagoniste

In tutti questi anni Ballando con le Stelle non è stato solo uno show musicale e una sfida tra danzatori improvvisati in mezzo a veri professionisti. Al pubblico piace perché è anche capace di raccontare storie profonde, che non si limitano alla semplice esibizione. Come quella di Carolyn Smith che ha tempo sta lottando (e vincendo) contro un tumore.

Ballando con le Stelle (Instagram)

La storica presidente di giuria a Ballando con le Stelle è stata ospita ad Estate in diretta su Rai 1 e ha spiegato anche il suo ruolo di testimonial contro la malattia. Lei sta combattendo da ormai sette anni e quando sembrava che il cancro fosse sparito del tutto, si è ripresentato. Ma non ha mai perso la voglia di lottare e di dare l’esempio ad altre donne.

“Ho sentito sin da subito l’esigenza di fare da portavoce per tante donne che non hanno il coraggio di parlare le donne non devono avere paura dei controlli… Più si parla meglio è”. Un ruolo nel quale si immedesima bene e che la ha dato molta forza anche nei momenti difficili.

Ballando con le Stelle, la lotta contro il tumore: un messaggio di speranza per tutti

Poi ha parlato del suo rapporto con Milly Carlucci, nato in modo abbastanza curioso. “All’epoca  insegnavo a Napoli e mi ha telefonato il suo segretario ma io pensavo fosse uno scherzo e ho riattaccato in malo modo. Poi però ho richiamato il numero e ho chiesto umilmente scusa”. Alla fine ha accettato solo perché la conduttrice ha moto insistito, ma da allora molto è cambiato.

Carolyn Smith (Instagram)

Soprattutto da quando lei ha scoperto la malattia. “Tra di noi è nata una bellissima amicizia. Mi è sempre molto vicina anche nel mio percorso oncologico, non a caso è stata lei a trovarmi l’équipe medica che mi segue. È una donna fantastica”. E al settimanale ‘Nuovo’ poco tempo fa aveva raccontato, scherzando, che la Carlucci quando vuole un Vip a ballare è come un mastino. “Quando vuole un personaggio, prova a convincerlo ogni anno fin quando lui accetta”.