“Mi faccio il c**o ogni giorno”, ex concorrente di Temptation Island è una furia: sfogo choc

L’ex GF Vip e prossima concorrente di Tale e Quale Show ha dato l’avvio ad una rivolta ed un’accesa discussione riguardo la tassazione italiana e l’equità dell’attuale sistema fiscale. Ecco cosa sta succedendo.

Il 18 luglio 2022 è stata una data molto importante per tutti i possessori di partita IVA, dal momento che in quel giorno ci sono state 88 scadenze fiscali. In particolare, si è anche dovuto provvedere a versare IRES, IRPEF e IRAP. Per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi, chi compila il Modello Unico piuttosto che il 730 ha come scadenza il 30 novembre.

Temptation Island
(Via Screenshot)

Tutte queste scadenze fiscali si traducono spesso in una serie di versamenti tramite F24 da effettuare allo stato. Questa volta, quasi a sorpresa, diversi personaggi del mondo dello spettacolo si sono voluti lamentare di quanto hanno dovuto pagare e di quanto sia la tassazione reale sul loro reddito imponibile.

L’ex GF Vip e la rivolta: “Sono stata spesso in difficoltà”

L’ex GF Vip e presentatrice di Casa Chi, Rosalinda Cannavò, ha dato l’avvio a quella che sembra sempre più essere una manifestazione di protesta contro la tassazione italiana. Piuttosto che ritrovarsi in piazza con striscioni e slogan, la Cannavò ha preferito il dibattito delle piazze del web e sui social network.

Le vacanze in Sicilia di Rosalinda Cannavò, alias Adua Del Vesco (foto Instagram).
Le vacanze in Sicilia di Rosalinda Cannavò, alias Adua Del Vesco (foto Instagram).

Secondo Rosalinda Cannavò lo stato italiano non darebbe stimoli per crescere. Come dimostra anche la curva di Laffer, la tassazione troppo alta scoraggerebbe a fare ulteriori investimenti e guadagnare di più. Questo perchè le tasse porterebbero via gran parte di ciò che si è guadagnato: la Cannavò ha lamentato di aver pagato oltre il 55% del reddito lordo.

Non solo Rosalinda Cannavò: anche Georgette Polizzi contro le tasse

Rosalinda Cannavò ha anche voluto attirare l’attenzione verso un altro fenomeno, che trova davvero ingiusto. Lei dichiara tutto ed ha sempre pagato le tasse, trovandosi anche in difficoltà economica. Dall’altra parte, chi lavora in nero si trova a non avere nessuna pressione fiscale, ed allo stesso tempo può beneficiare del Reddito di Cittadinanza.

L'ex di Temptation Island, Georgette Polizzi, mentre parla con il suo cane Carlo (foto Instagram).
L’ex di Temptation Island, Georgette Polizzi, mentre parla con il suo cane Carlo (foto Instagram).

A fare eco alle parole di Rosalinda Cannavò è stata anche l’ex di Temptation Island, Georgette Polizzi: “Ieri il commercialista ha comunicato quanto devo pagare… Mi viene il nervoso. Mi faccio il cu*o ogni santo giorno… E per chi? Non per mia figlia, non per me, non per la mia famiglia, ma per lo Stato, che è il principale componente della mia vita“.

Questa è l’importante dedica di Georgette Polizzi al padre dopo la sua recente scomparsa: