Lutto nel cinema italiano: dolore fortissimo per la leggenda dello spettacolo

Un altro lutto per un noto attore italiano, che è da moltissimi anni nel cuore del pubblico. Dolore fortissimo per l’ultima notizia

Il 2022 è un anno certamente non facile per i tanti lutti e le perdite nel mondo dello spettacolo che stanno avvenendo. Molti i personaggi celebri che nell’ultima annata ci hanno detto addio.

attore ricoverato
Lutto nel mondo del cinema (via Pixabay)

Oggi si registra un’altra importante perdita. La quale riguarda direttamente una vera e propria icona del cinema nostrano. Una mazzata per l’amatissimo personaggio che ha ricevuto poche ore fa la notizia.

Si tratta dell’attore comico Renato Pozzetto, leggenda della comicità milanese ma soprattutto del cinema italiano. Un protagonista acclamato del grande schermo che però sta vivendo un periodo di dolore per colpa della sua ultima perdita.

Renato Pozzetto in lacrime: addio al fratello maggiore Ettore

Di oggi la notizia della scomparsa di Ettore Pozzetto. Vale a dire del fratello maggiore del comico Renato Pozzetto, il quale ha accolto con dolore ma anche grande riserbo questa bruttissima notizia.

Ettore aveva 91 anni, pare avesse un ottimo rapporto con Renato e con il resto della sua famiglia. Ma al contrario del fratello minore non aveva mai avuto nulla a che fare con il mondo del cinema e della televisione.

renato pozzetto
Renato Pozzetto (Ansa foto)

Pozzetto senior ha sempre lavorato nel mondo degli elettrodomestici, lasciando il palcoscenico e la notorietà al fratello Renato, di ben nove anni più giovane. I funerali si svolgeranno lunedì 25 luglio a Gemonio, cittadina in provincia di Varese da cui proveniva originariamente la famiglia Pozzetto.

Al momento non sono arrivate reazioni o dichiarazioni pubbliche di Renato Pozzetto riguardo la scomparsa dell’amato fratello maggiore. Il comico 82enne ha sempre vissuto con grande riservatezza la sua privacy ed i legami familiari. Anche nel 2009, dopo la morte della moglie Brunella Gubler, non è voluto apparire pubblicamente o rilasciare parole in TV.

Renato Pozzetto ha da poco preso parte ad un commovente film che parla del dolore del lutto e della forza della memoria familiare. Lei mi parla ancora, splendida opera firmata Pupi Avati che lo vede protagonista. Tratta fra l’altro da un romanzo autobiografico di Giuseppe Sgarbi, padre del critico e personaggio televisivo Vittorio.