“È tornata a casa sua”, una coppia di Uomini e Donne è appena scoppiata: l’indiscrezione

Terribile crisi per una coppia di Uomini e Donne che sembra essere ormai scoppiata: l’indiscrezione sui social

L’amata coppia si è conosciuta al dating show, si sono scelti ed hanno proseguito la loro vita insieme fino a questo momento. L’indiscrezione appena arrivata ha sconvolto i fan della coppia che avevano già intuito la crisi.

Uomini e Donne
Lo studio del famoso dating show di Canale 5 (Via Screenshot)

Nello studio di Uomini e Donne gli amori nati sono numerosissimi, molti sono arrivati al matrimonio ed alla promessa dell’amore eterno, qualcun altro, invece, ha capito prima o dopo che l’incompatibilità era troppo alta per poter proseguire un cammino insieme. Tra frecciatine social e screzi in pubblico, molte delle coppie sono state bersagliate dai propri fan e non solo.

C’è anche chi, tra le coppie scoppiate, ha deciso di tornare, l’ultimo esempio è Matteo Ranieri che, dopo essere stato scelto da Sophie Codegoni ed aver visto naufragare la propria storia ha deciso di tornare in TV e scegliere Valeria Cardone con cui la storia è terminata a pochi mesi dal programma con l’ufficializzazione della rottura sui social. Adesso, anche un’altra coppia sembra essere giunta allo stremo.

Uomini e Donne, Chiara Rabbi e Davide Donadei in forte crisi

Chiara Rabbi e Davide Donadei
(@Instagram)

La gossippara del web ed opinionista Deianira Marzano nelle scorse ore ha dato per certa una forte crisi tra Davide Donadei, ex tronista di Uomini e Donne, e la sua scelta Chiara Rabbi. In particolare, su Instagram ha scritto: “Forte crisi, lei è tornata a Roma. Speriamo sia risolvibile”. In seguito, un utente ha confermato quanto da lei detto con un messaggio su Instagram in privato in cui si legge: “Ho visto una storia di Chiara, lei dice che è a Roma per un evento Shein, ma non ha smentito la tua storia dove parlavi della crisi”.

Deianira Marzano ha rincarato la dose, sperando comunque in un riavvicinamento dei due, scrivendo: “Al di là del lavoro che è giustamente sacro e delle varie visite, purtroppo la crisi c’è e lo so da fonti certe. Spero che al più presto torni tutto come prima”.