Barbara D’Urso, indiscrezione clamorosa: “Era praticamente fuori”

Il retroscena sul futuro della carriera di Barbara D’Urso arriva direttamente dal noto portale di gossip, che pone in bilico la conduttrice

Barbara D’Urso in queste settimane si sta godendo un meritato riposo estivo, vacanze dopo una lunga stagione televisiva, ma soprattutto dopo tante chiacchiere più o meno piacevoli nei suoi riguardi.

d'urso
Barbara D’Urso (Instagram)

In particolare la D’Urso ha dovuto fronteggiare i rumors e le voci secondo cui, nella stagione televisiva di Mediaset 2022-2023, non ci fosse più spazio per lei. La Carmelita nazionale sarebbe stata ormai ai ferri corti con l’azienda di Cologno Monzese.

Voci letteralmente smentite dall’amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi. Durante la presentazione dei palinsesti Mediaset, il dirigente ha fatto sapere a chiare lettere di voler confermare e rinnovare il contratto di Barbara D’Urso, precedentemente in scadenza a dicembre prossimo. Sarà ancora il volto quotidiano di Pomeriggio Cinque.

Dagospia rilancia l’indiscrezione: il futuro di Barbara D’Urso a Mediaset è a rischio

Tutto risolto? Neanche un po’, almeno secondo le indiscrezioni lanciate da Dagospia. Il noto portale di gossip ed informazione televisiva aveva già espresso i propri dubbi lo scorso aprile sulla riconferma di Barbara D’Urso.

Nonostante il rinnovo di contratto con Mediaset almeno fino a dicembre 2023, restano delle perplessità. In primis per le mancate smentite della azienda sulle voci di un addio della D’Urso: “Provate a scrivere di un contratto non rinnovato di Paolo Bonolis, Gerry Scotti, Maria De Filippi, Maurizio Costanzo e Silvia Toffanin. Poi aspettate i secondi che vi separano dalla smentita diretta o fatta filtrare” – scrive il sito di Roberto D’Agostino.

Piersilvio Berlusconi
Piersilvio Berlusconi (Foto: Getty)

Oppure le parole di Pier Silvio Berlusconi potrebbero essere state interpretate male. Dagospia pone l’accento sul fatto che l’AD abbia detto: “Pomeriggio Cinque sarà condotto da Barbara D’Urso per le prossime stagioni“. Non ha parlato di anni, bensì di stagioni televisive. Ed è possibile che dopo la scadenza dell’attuale contratto si pensi seriamente ad un addio.

Ed addirittura Dagospia fa sapere come la D’Urso fosse ad un passo dalla separazione con Mediaset: “Non era traballante, era fuori dai piani dell’azienda. C’è chi accennava a volti di punta allertati, alla volontà di comporre il pomeriggio in maniera differente”. Un’indiscrezione clamorosa, risolta (per ora) dall’intervento di Berlusconi junior. Ma basterà per salvare il posto di Barbarella?