Netflix in lutto: attore trovato morto nel suo appartamento, è giallo

Netflix è in lutto: un giovane artista, con all’attivo diversi progetti, è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Los Angeles. Ecco la ricostruzione dei fatti.

La morte dell’amatissimo cabarettista ed attore Netflix sarebbe avvenuta nella serata del 14 luglio. Per motivi di riservatezza, sembrerebbe che la famiglia abbia aspettato fino alla domenica per comunicare con un comunicato stampa che il loro figlio era morto all’età di 28 anni. Il suo corpo sarebbe stato trovato senza vita nell’appartamento di Los Angeles.

Netflix, la società statunitense di distribuzione e produzione di film.
Netflix, la società statunitense di distribuzione e produzione di film.

Il portale movieplayer.it non rende note le cause del decesso, che sarebbero oggetto di investigazione. Di sicuro la notizia ha gettato nello sgomento i fan: non si avevano notizie di una sua malattia prima del lutto che ha messo fine alla vita della star di Netflix. Al contrario, Jak Knight era molto attivo sia come attore, che come autore e cabarettista.

Netflix, lutto

Jak Knight era un’artista a tutto tondo. Gli spettatori di Netflix lo ricordano soprattutto come Devon dello spettacolo Big Mouth, che ha scritto lui stesso. Il progetto si proponeva di raccontare la storia di un gruppo di adolescenti, che si trovano a dover affrontare le meraviglie ed i problemi che arrivano con la pubertà.

Netflix in lutto: Jak Knight, che in Big Mouth era Devon, è morto (foto Instagram).
Netflix in lutto: Jak Knight, che in Big Mouth era Devon, è morto (foto Instagram).

Il successo ottenuto dalla serie animata Big Mouth ha dato a Jak Knight la possibilità di avviare altri progetti, come The Comedy Lineup. È stato anche produttore esecutivo della serie Bust Down, distribuita da Peacock. La pellicola narra le vicende di quattro dipendenti di un casinò dell’Indiana che si trovano a fare i conti con un salario molto basso.

xx

Come accaduto in Big Mouth, dove il personaggio di Devon era la caricatura di Jak Knight, anche in Bust Down l’attore interpretava un magazziniere che si chiamava proprio Jak. L’artista aveva scritto per la serie due episodi, incluso l’episodio pilota. Era descritto da molti come un comico isterico ed onesto, che amava raccontare la gente comune.

Lutto per Netflix: l'artista Jak Knight è morto. In questa foto è insieme alla sua collega e amica Ashley Barnhill (fonte: Instagram).
Lutto per Netflix: l’artista Jak Knight è morto. In questa foto è insieme alla sua collega e amica Ashley Barnhill (fonte: Instagram).

La sua collega e migliore amica Ashley Barnhill, ha voluto scrivere un messaggio commemorativo su Instagram. Ha descritto Jak Knight come una delle poche persone vere che conosceva. Quando la vedeva giù di morale trovava sempre il modo di farla ridere fino alle lacrime, ed insisteva sempre per portare la borsa alle ragazze.

Questa è una delle tante esibizioni dell’attore di Netflix, Jak Knight, come stand up comedian (in lingua inglese):