Gerry Scotti, che batosta! Weekend da dimenticare per il volto di Canale 5

Brutta notizia mattutina per Gerry Scotti, l’apprezzatissimo conduttore televisivo di Mediaset che però non prenderà bene questa novità

Se si dice Gerry Scotti, si sta parlando di uno dei volti più apprezzati del panorama televisivo italiano, ormai da più di 30 anni. Lo storico conduttore Mediaset è infatti una vera e propria certezza per gli show da lui presentati.

gerry scotti
Gerry Scotti (Instagram)

Gerry Scotti è sinonimo di professionalità, simpatia e sincerità. Ma non sempre i suoi progetti televisivi hanno avuto riscontri eccellenti. Il conduttore lombardo è passato da successi clamorosi, come Chi vuole essere milionario?, fino a flop più recenti.

Proprio per questioni di risultati televisivi, il weekend di Gerry Scotti non sarà proprio tutto rose e fiori. Colpa dei dati auditel pubblicati questa mattina, che hanno annunciato una piccola batosta per lo ‘zio’ Gerry, nettamente sconfitto ieri sera.

Ascolti TV di sabato 16 luglio 2022: Lo show dei record di Gerry Scotti soccombe a Rai Uno

I dati parlano chiaro. La scelta di Canale 5 di mandare in onda in prima serata di sabato sera Guinness – Lo show dei record è stata fallimentare. Infatti il programma di Gerry Scotti, andato in onda in replica, ha subito una netta sconfitta.

La gara degli ascolti nella prima serata del 16 luglio va ancora a Rai Uno. Un duello a colpi di repliche, visto che ha trionfato quella di The Voice Senior. Il talent di Antonella Clerici è stato seguito da 1.790.000 spettatori pari al 16.4% di share.

Clerici The Voice Senior
Antonella Clerici conduce ‘The Voice Senior’ (AnsaFoto)

Peggio ha fatto dunque Gerry Scotti con il suo Lo show dei record, che ieri ha contato 1.184.000 spettatori pari al 12.4% di share. Terzo gradino del podio della prima serata del sabato per la scelta di Rai Due, il film La Follia viene dal Passato che è stato seguito da 870.000 spettatori (7.1%).

Sconfitta non solo per Gerry Scotti. Il duello tra Rai Uno e Canale 5 ha visto stravincere la tv pubblica anche nell’access prime time di ieri, sabato 16 luglio. Il contenitore amarcord Techetechetè ha raggiunto il 19.2% con 2.383.000 spettatori. Battendo di fatto il competitor Paperissima Sprint, che nello stesso orario preserale ha contato 1.692.000 spettatori con uno share del 13.7%.