Paolo Conticini, è crisi nera: si mette male per l’attore

Non un buon momento per la carriera di Paolo Conticini, l’attore toscano che è stato lanciato da Christian De Sica nel mondo dello spettacolo

Un personaggio polivalente, che ha saputo immergersi in diverse realtà del mondo dello spettacolo. Stiamo parlando di Paolo Conticini, attore toscano che anche in televisione fa spesso parlare di sé.

conticini
Paolo Conticini (instagram)

Conticini, scoperto dall’amico Christian De Sica che lo ha lanciato in alcuni suoi film, ha lavorato nel cinema, nella fiction ed anche a teatro facendo intravedere ottime doti sia da cantante che da danzatore. Ha partecipato a Ballando con le Stelle ed ora si sta buttando nel ruolo di conduttore TV.

Però a livello professionale una delle sue ultime avventure non sta dando i frutti sperati. Paolo Conticini non convince nel ruolo di presentatore di Cash or Trash – Chi offre di più?, programma televisivo in onda su canale Nove dallo scorso autunno.

Ascolti TV di mercoledì 13 luglio 2022: Conticini flop nel preserale, spopola Reazione a Catena

Cash or Trash è un game show che prende spunto dal format tedesco Bares für Rares. Si tratta di una sorta di asta riguardante oggetti che vengono valutati da esperti e poi messi in vendita. Vince chi si assicura ad un prezzo favorevole l’oggetto con maggiore valore.

Un’idea originale affidata a Paolo Conticini. Ma il grande pubblico sembra snobbare tale programma. Il preserale di Nove ieri, 13 luglio, è stato visto solo da 175.000 spettatori, vale a dire 1,4% di share complessivo. Davvero poco per Conticini che dovrà riflettere su questo tipo di appuntamento.

cash or trash
Cast di Cash or Trash (foto Nove TV)

In questa fascia oraria continua a spopolare ed ottenere numeri eccellenti il game show di Rai Uno Reazione a Catena. Il programma di Marco Liorni ieri può vantare il 27,6% di share nel preserale, una conferma continua di uno show ormai classico dei mesi estivi. Si è dovuto accontentare del 15,6% invece Paolo Bonolis con il suo Avanti un altro.

SuperQuark domina la prima serata del 13 luglio

Una certezza, anche d’estate, per mamma Rai resta sempre SuperQuark. Il programma di approfondimento e divulgazione scientifica di Piero Angela si è aggiudicato i migliori dati di ascolto nella prima serata di ieri (12,9%). A seguire la fiction greca La strada del silenzio su Canale 5 (11,4%) ed il solito Chi l’ha visto su Rai Tre (10,6%).