Fabio Fazio ‘tradito’ dal pubblico, la conferma ufficiale è arrivata

Fabio Fazio ‘tradito’ dal pubblico, la conferma ufficiale è arrivata. Nessuno lo poteva immaginare, questa mazzata è arrivata fuori stagione

Teoricamente Fabio Fazio è in vacanza e tornerà in video su Rai 3 soltanto il 2 ottobre in prima serata con la nuova stagione di Che tempo che fa. Ma ieri sera c’è stata un’eccezione per omaggiare la scomparsa di Angelo Guglielmi, lo storico ex direttore della terza rete Rai scomparso a 93 anni.

Fabio Fazio (ANSA)

Grazie a Guglielmi sono nati moltissime trasmissioni che vediamo ancora oggi, come Chi l’ha visto? E sempre grazie a lui che ha creduto nelle sue qualità, Fazio è diventato uno dei volti di punta in Tai. Ecco perché lo ha ricordato così, con un tweet: “Angelo Guglielmi ha cambiato la tv, rendendola contemporanea e imponendo una rigorosa linea narrativa alle cose che faceva: la tv come racconto della realtà. Gli devo moltissimo. ‘La cultura non è una cosa, ma un modo di fare’. Questa la sua lezione più importante”.

La risposta del pubblico però è stata molto blanda e lo confermano i dati degli ascolti tv di lunedì 11 luglio appena arrivati. Nell’Access Prime Time su Rai 3 Che Tempo Che Fa ricorda Angelo Guglielmi è stato visto da 718.000 spettatori (4.6%) mentre la puntata di Un Posto al Sole da 1.393.000 spettatori (8.4%). Molto meglio invece la concorrenza: su Rai1 Techetechetè ha totalizzato 2.940.000 spettatori con il 17.7%, su Canale 5 Paperissima Sprint una media di 2.562.000 spettatori pari al 15.5%, su Rete 4 Controcorrente 795.000 spettatori (il 5%) nella prima parte e 816.000 spettatori (4.9%) nella seconda parte.

Fabio Fazio ‘tradito’ dal pubblico, ma anche per la Rai non è stata una giornata positiva

Complessivamente non è stata una giornata da ricordare per la Rai e lo confermano anche gli ascolti tv della Prima Serata. Su Rai 1 Il Viaggio degli Eroi, dedicato al quarantennale della vittoria ai Mondiali di Calcio 1982, è stato visto da 2.250.000 spettatori, pari al 14.4% di share. Su Canale 5 invece la replica dell’ultima stagione di Zelig da 2.032.000 spettatori con uno share del 15.7%. Su Rai 3 Report ha messo insieme 884.000 spettatori con il 5.8% e su Rete 4 Zona Bianca un ascolto medio  di 903.000 spettatori (7.1%).

Meglio il Preserale: su Rai 1 Reazione a Catena è stato visto da 3.391.000 spettatori pari al 27.6% e su Canale 5 Avanti un Altro! in replica da 1.912.000 spettatori (16.2%). Su Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha messo insieme 676.000 spettatori (4.6%).

Don Matteo 13
Terence Hill in Don Matteo 8 (Instagram)

Infine nel Daytime Pomeriggio su Rai 1 le repliche di Don Matteo 8 hanno registrato 1.317.000 spettatori con il 12.9% nel primo episodio e 1.317.000 spettatori con il 15.9% nel secondo episodio. A seguire Sei Sorelle è stato visto da 918.000 spettatori con il 12.6% ed Estate in Diretta da 1.333.000 spettatori con il 17.4%. Su Canale 5 Beautiful ha messo insieme 2.087.000 spettatori (18%), Una Vita 1.986.000 spettatori (18.9%), Un Altro Domani 1.502.000 spettatori (16.9%) e Terra Amara 1.462.000 spettatori (19.5%). Infine il film Rosamunde Pilcher: Eredità contesa ha ottenuto 926.000 spettatori (12.4%).