“Sono stata aggredita”: dramma ad Un posto al sole, parla l’attrice

L’attrice di Un posto al sole ha ripercorso il dramma dell’aggressione subita, che le ha cambiato per sempre la vita. Ecco di chi si tratta e cosa l’ha aiutata a tornare ad una vita normale e continuare con il suo lavoro.

C’è un’attrice di Un posto al sole che è molto amata e molto odiata allo stesso tempo, per via del personaggio che interpreta nella soap opera. Diverse volte ha accennato a quello che le è successo in un albergo anni fa, e di come questa disavventura l’abbia allontanata per un lungo periodo dalla sua più grande passione, recitare.

Un posto al sole, la foto con cui i protagonisti hanno celebrato i 25 anni della soap opera (foto © Rai).
Un posto al sole, la foto con cui i protagonisti hanno celebrato i 25 anni della soap opera (foto © Rai).

Parlando con TvMia, Chiara Conti ha voluto ripercorrere quello che le successe quando uno sconosciuto entrò all’improvviso nella sua camera di albergo per tentare di violentarla. L’attrice, che nella soap opera veste i panni di Lara Martinelli, ricorda con queste parole lo spiacevole momento: “Mi sono salvata per un soffio“.

Un posto al sole, il dramma dell’attrice: racconto shock

Dopo quanto successo in albergo, Chiara Conti non riusciva più a recitare. Attraversò un periodo molto difficile, dal quale riuscì a fatica ad uscirne grazie a delle sedute di psicoterapia. Sicuramente l’ha aiutata anche sapere che il responsabile è stato successivamente condannato a cinque anni di reclusione.

Un posto al sole, al centro: la sensuale Lara Martinelli (Chiara Conti). Foto da Instagram.
Un posto al sole, al centro: la sensuale Lara Martinelli (Chiara Conti). Foto da Instagram.

La vita di Chiara Conti ha avuto una netta svolta quando, nel 2020, le arrivò la proposta di impersonare Lara Martinelli, la perfida seduttrice ed amante di Roberto Ferri in Un posto al sole. Grazie a questa opportunità di lavoro, Chiara Conti ha rivelato di essere riuscita a trovare di nuovo la serenità perduta con il tentativo di violenza.

Chiara Conti al di fuori del personaggio: “Sogno una famiglia”

Chiara Conti ha spiegato: “Occupare la mente per interpretare un ruolo così gratificante mi ha aiutato. Posso dire che la sensuale Lara è stata la mia salvezza?“. L’attrice ha spiegato di essere molto diversa dal personaggio che interpreta in Un posto al sole. Le diverte molto essere Lara Martinelli, perchè è una donna determinata che lotta per i suoi obiettivi.

L'attrice Chiara Conti, che in Un posto al sole veste i panni di Lara Martinelli (foto Instagram).
L’attrice Chiara Conti, che in Un posto al sole veste i panni di Lara Martinelli (foto Instagram).

Il 10 luglio Chiara Conti ha risposto ad alcune domande dei propri ammiratori su Instagram. Ha spiegato che, da sempre, avere una famiglia numerosa è il suo più grande sogno. Ha ricordato inoltre con molto piacere la sua precedente esperienza come modella nel concorso di bellezza Bellissima, dove ha intrecciato numerose amicizie.

Ecco alcune domande dei fan a cui Chiara Conti ha risposto il 10 luglio: