“Mi dispiace per mia figlia”, ex naufrago dell’Isola dei Famosi si separa: che tristezza per i fan

La notizia era già nell’aria, non si aspettava altro che una conferma: tegola per l’ex naufrago dell’Isola dei Famosi

Amore giunto al capolinea per l’ex naufrago e sua moglie che mantengono i rapporti nell’interesse della loro unica figlia. Adesso la coppia non si nasconde più e sono emersi tutti i dettagli del loro rapporto.

Isola dei Famosi
(@Twitter)

Ex naufrago ed ex gieffino, Marco Melandri si è ufficialmente separato dalla compagna Manuela Raffaetà. I rumor erano già nell’aria con Deianira Marzano che ha parlato tempo fa di una coppia “separata in casa”. Tutto è cominciato quando il pilota ha deciso di frequentare un’altra donna, ma per amore della loro figlia, i due avevano scelto di tornare insieme e riprovarci. Tuttavia, in un secondo momento, il pilota si è reso conto di starsi accontentando di qualcosa più grande di lui ed ha voluto proseguire per la sua strada.

Ad essere sincera e provare a raccontare tutti sui social è proprio Manuela Raffaetà che ha annunciato la rottura dopo 16 anni insieme: “Ho sempre preferito non espormi, tenendo la mia vita privata riservata per protezione. Però ora vi rispondo. Dopo cinque giorni dall’uscita dell’Isola dei Famosi è tornato a frequentare quella ragazza. Non mi pronuncio per la scelta. L’anno scorso ho difeso con i denti e le unghie la mia famiglia, e I nostri splendidi 16 anni. Ho perdonato cose più grandi di me ,senza piangermi addosso e ho sempre cercato di non aggravare i conflitti ingoiando bocconi amari. Chi mi conosce e mi ama lo sa bene!”.

Isola dei Famosi, Manuela Raffaetà e Marco Melandri si lasciano

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Manuela Raffaeta (@manumm.33)

Un lungo post su Instagram per annunciare che dopo 16 anni le cose sono andate diversamente da quel che si aspettavano. Sui social, Manuela Raffaetà ha continuato: “Sostengo che per salvare la famiglia bisogna lottare e so che a volte le famiglie devono attraversare periodi tempestosi. Parlo di Amore e non di passione dato che dura pochi anni.
L’amore si costruisce con un lavoro su se stessi e sulla coppia nel trovare giorno per giorno motivazioni obiettivi comuni soprattutto nelle difficoltà e nelle sfide giornaliere che ci presenta la vita anche nella routine. Non è per tutti. Ci vuole tanta forza”.

Come giusto che sia, la moglie di Marco Melandri ha deciso di tutelare la loro figlia Martina: “Questi pensieri mi hanno dato energia nei periodi più difficili e se anche l’esito non è stato quello sperato; mi dispiace soprattutto per mia figlia ma era giusto provarci. Lei e la sua serenità prima di tutto. Ma non posso più lottare da sola. Ora inizio un nuovo capitolo della mia vita dove Marco ne farà sempre parte ma in forma diversa”.