Ennesimo crollo, Eva Henger confessa: il dramma che la sta pervadendo

Eva Henger ha vissuto un periodo tutt’altro che semplice, ma non ha mai fatto pesare la cosa a sua figlia Mercedesz: adesso non ne può più

Dopo l’incidente, la mamma dell’ex naufraga ha cercato di riprendersi man mano, sia fisicamente che psicologicamente, cercando di non far mai pesare nulla a Mercedesz. Adesso però confessa il dramma che sta vivendo.

Eva Henger
(@Instagram)

Sono passati pochi mesi da quando Eva Henger ed il suo compagno hanno avuto un tragico incidente stradale in cui, ad avere la peggio è stata una coppia che viaggiava nell’auto con cui c’è stato l’impatto. Un forte shock per entrambi a pochi giorni dall’ingresso di Mercedesz all’Isola dei Famosi che ha fatto molto discutere. Sono piovute le critiche sulla scelta di approdare ugualmente in Honduras, non sapendo che è stata la stessa Eva a dare la sua benedizione a sua figlia chiedendole di godersi l’esperienza.

Nel frattempo, in Italia, Eva Henger ha avuto l’opportunità di guardare dalla TV sua figlia e avviare un percorso di riabilitazione per i danni subiti a seguito del forte impatto. In ogni collegamento realizzato con l’Isola dei Famosi, la mamma di Mercedesz ha sempre rassicurato sua figlia, ma adesso le cose sembrano essere un po’ diverse.

Eva Henger esce allo scoperto: “Non è facile”

Eva Henger
La showgirl sul letto d’ospedale incontra il marito (Via Screenshot)

Al settimanale Nuovo, Eva Henger ha parlato dell’incidente e di tutto ciò che ne è conseguito: “Ci sono giornate tristi in cui ripenso a quello che è successo. Non è facile accettare un incidente del genere considerando che ci sono persone che purtroppo non ce l’hanno fatta”. Per circa due mesi, la showgirl è stata praticamente immobilizzata, senza alcuna possibilità di potersi muovere autonomamente, cosa che psicologicamente l’ha destabilizzata.

Adesso le cose vanno leggermente meglio, almeno fisicamente: “Solo ora comincio a stare in tre posizioni: seduta, sdraiata sulla schiena e sul lato destro. Devo recuperare psicologicamente e il percorso è molto lungo”. Attualmente, stando alle parole di Eva, sembrerebbe che quanto sta vivendo è molto altalenante, ma che si sta impegnando per portare avanti la sua vita insieme a sua figlia dopo essersi ricongiunte.