Isola dei Famosi, la confessione dell’ex naufraga sull’anoressia: “Ho rischiato di morire”

Una rivelazione davvero incredibile da parte dell’ex naufraga dell’Isola dei Famosi, la quale ha ricordato i tempi buoi per la sua salute

L’edizione 2022 dell’Isola dei Famosi si è conclusa con una vittoria già da tempo prevista ed annunciata. Quella dell’attore Nicolas Vaporidis, giudicato il più apprezzato dal pubblico italiano e dai votanti.

cast isola
Il cast dell’Isola dei Famosi 2022

Tra i finalisti, dunque fra i concorrenti più apprezzati dell’Isola, è spuntata anche una ragazza che è diventata molto nota nel mondo dei reality show. Ovvero Marialaura De Vitis, giovane donna che è salita alla ribalta qualche tempo fa per il rapporto sentimentale con Paolo Brosio.

Marialaura subito dopo aver trionfato nell’ultima edizione de La Pupa e il Secchione, reality di Italia Uno, è stata lanciata direttamente in Honduras per partecipare anche all’Isola dei Famosi, dove ha ottenuto soddisfazioni importanti ed effettuato un ottimo percorso.

Marialaura De Vitis, dai problemi di anoressia agli haters delle sue forme

marialaura de vitis
Marialaura De Vitis (Instagram)

Una ragazza bellissima e solare. Ma Marialaura De Vitis non è stata sempre così, o meglio ha avuto grossi problemi di salute dovuti alla sua volontà estrema di vedersi magra ed in forma. Lo ha raccontato in un’intervista scioccante a FanPage.it.

Marialaura ha confessato di aver avuto grossi problemi di anoressia, che l’hanno portata a pesare solo 45 kg e soprattutto a rischiare seriamente la propria incolumità: “Ho iniziato a dimagrire a maggio del 2019. Avevo perso molto peso. Sono arrivata a 45 chili. Rischiavo la vita eppure pensavo di essere bellissima, super forte, ma sempre con qualcosa da togliere. Rifiutavo le uscite a cena e gli inviti ai compleanni oppure arrivavo dopo, solo perché il cibo mi mandava in tilt. Non potevo neanche andare a fare la spesa, perché non la sapevo gestire. Tantissime cose che rovinano la vita. Mia madre e i miei amici sapevano tutto, non mi nascondevo, anche perché era evidente”.

Fortunatamente Marialaura ha trovato la forza e le persone giuste per uscirne: L’anoressia è una malattia mentale dove combatti contro te stessa, la voce dentro di te è tua nemica, ti fa ammalare. È difficilissimo uscirne perché devi uccidere la te stessa malata. Quando ho capito che mi stava dando dei consigli sbagliati e autodistruttivi, ho reagito. Quando ascolti la parte buona, inizi a guarire, a nutrirti normalmente, a goderti la compagnia di tutti. Io ho fatto così, ma ci ho messo due anni”.

La ragazza emiliana però è passata da un problema all’altro. Quando ha riacquisito delle forme più mediterranee, ha subito l’attacco dei soliti haters: “Quando sono guarita, ho ripreso peso e sono diventata la ragazza formosa che sono oggi, ma lì sono arrivati gli hater. In tanti hanno fatto commenti pesanti. Non va bene a prescindere, ma se hai sofferto di disturbi alimentari e ti senti dire che sei una balena, è ancora più grave”.