“Una donna incinta al GF Vip 7”, clamorosa proposta: Signorini coglie la palla al balzo?

Un’idea folle quella proposta in diretta ad Alfonso Signorini: davvero arriverà una donna incinta al GF Vip 7?

Per la prossima edizione del reality show condotto da Alfonso Signorini è spuntata una clamorosa proposta per rendere ancora più scoppiettante la casa più spiata d’Italia. Il conduttore accetterà?

Il conduttore del GF Vip 6, Alfonso Signorini (foto Mediaset).
Il conduttore del GF Vip, Alfonso Signorini (foto Mediaset).

La prossima edizione del Grande Fratello VIP promette grandi cose, a partire dalle opinioniste già scelte, Sonia Bruganelli e Orietta Berti che hanno fatto ampiamente discutere. Da un lato, la moglie di Paolo Bonolis si è già lamentata del fatto che il reality show potrebbe durare più del previsto, iniziando il 12 settembre e non il 19 come inizialmente detto.

Dall’altra parte, invece, è stata contestata l’età di Orietta Berti per cui Clarissa Selassié è stata abbastanza dura chiedendo di dare spazio ai giovani. Lei stessa avrebbe voluto far parte del parterre di opinionisti o, spesso, si è vociferata l’idea di vedere Soleil Sorge seduta in poltrona.

Sonia Bruganelli e la folle idea al GF Vip 7: Signorini accoglierà la proposta?

Sonia Bruganelli
GF Vip (@Twitter)

Per rendere ancora più interessante la prossima edizione del GF Vip, Sonia Bruganelli ha lanciato la sua proposta: “Ormai con il fatto che in corsa entrano nuovi personaggi, il Grande Fratello può durare anche due anni. Io avevo proposto di mettere una donna al primo mese di gravidanza e di farla partorire nella casa. Però mi hanno detto che era troppo rischioso”.

A Facciamo finta che, programma di di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri in onda su R101, l’opinionista ha spiegato come mai ha deciso di accettare nuovamente il ruolo, nonostante avesse inizialmente detto il contrario: “Non che io volessi essere corteggiata perché io realmente faccio un altro lavoro, e per me la priorità ce l’ha la produzione, però devo dire che per me è stato molto bello sentirmi dire da Alfonso che voleva che lo aiutassi in questa seconda mia esperienza, che si era trovato molto bene con me. Se lavoro per un gruppo mi spendo per quel gruppo; la mia immagine non è un’immagine televisiva, è un’immagine diversa, per cui forse rischio un po’ di più di altre persone che devono piacere per forza, questo sicuramente sì“.