Grande Fratello Vip 7, colpaccio di Signorini: arriva uno storico conduttore della Rai

Grande Fratello Vip 7, colpaccio di Signorini: arriva uno storico conduttore della Rai. Continuano le grandi manovre per il reality Mediaset

Sarà l’edizione più lunga di sempre, perché ormai Alfonso Signorini, ma sarà anche la più bella di sempre? La grandi manovre in vista del Grande Fratello Vip 7 stanno continuando anche perché il 12 settembre, data della prima puntata, si avvicina e il cast è in pieno divenire.

Alfonso Signorini (screenshot video)

Nomi nelle ultime settimane ne sono usciti parecchi, ma quello che è emerso in queste ore è decisamente clamoroso. Perché Mediaset sarebbe pronta per soffiare alla Rai uno storico conduttore, ben conosciuto dal pubblico. Stiamo parlando di Giancarlo Magalli che ora sa ufficialmente di essere fuori da tutti i programmi della tv di Stato, almeno per la prima parte della stagione.

Secondo il sito OptiMagazine, propri per questo potrebbe sfruttare l’occasione per partecipare ad uno dei programmi di punta della concorrenza. Un modo per rimanere in televisione proprio adesso che la Rai non lo considera più e per dedicarsi ad un progetto tutto nuovo, dall’alto della sua lunga esperienza televisiva

Grande Fratello Vip 7, colpaccio di Signorini: sta pensando anche allo storico conduttore Rai

Se davvero dovesse concretizzarsi questa trattativa, che per il momento non è stata confermata ma nemmeno smentita, sarebbe anche un cambio della guardia curioso. In pratica Adriana Volpe non è stata confermata come opinionista del reality, sostituita da Orietta Berti, mentre il suo storico ‘nemico’ in Rai potrebbe arrivare come concorrente.

In attesa degli aggiornamento, resta il fatto che dopo molti anni uno storico volto della tv di Stato è stato fatto fuori dalla Rai. Già un anno fa aveva lasciato I fatti vostri dopo 4mila puntate e un trentennio in video su Rai 2 e all’epoca aveva spiegato di aver deciso da solo perché si sentiva stanco. Poi aveva partecipato a Il Cantante Mascherato insieme alla figlia Michela (erano la Lumaca) ed era stato voce narrante de Il Collegio.

Don Matteo
Il conduttore pronto per la sua nuova avventura  (Instagram)

Ora però Giancarlo Magalli è a spasso anche se più volte, ancora di recente, aveva confessato che la sua voglia di lavorare era intatta. Arriverà la chiamata giusta da Mediaset?