Volto storico di Ballando con le Stelle torna per sempre in Italia: annuncio emozionante

Un volto storico di Ballando con le Stelle è pronto a tornare per sempre in Italia. Andiamo a scoprire di chi si tratta e l’annuncio sui social.

In molti ricorderanno questo volto storico di Ballando con le Stelle che nelle ultime ore ha preso la decisione definitiva di tornare in Italia. Andiamo a scoprire di chi si tratta e come lo ha annunciato al suo pubblico.

Ballando con le stelle
Il logo della famosa trasmissione Rai (Via WebSource)

Torna finalmente a casa uno dei volti più amati di Ballando con le Stelle. Stiamo parlando di Alessandra Tripoli che ha annunciato il suo ritorno sulle pagine del settimanale DiPiùTv. Per un lungo periodo l’insegnante di danza, vincitrice del programma di Milly Carlucci nel 2018 in coppia con l’attore Cesare Bocci, ha vissuto in Cina con il marito Luca Urso. Uno dei figli dei due è nato addirittura ad Hong Kong, ossia il piccolo Liam.

Alessandra ha motivato la spinta a tornare in Italia facendo riferimento all’emergenza Covid-19. In Cina il virus è ancora un grosso problema e davanti all’ennesima ondata la star di Ballando con le Stelle ha fatto retromarcia. Eppure Alessandra e Luca Urso, pure lui ballerino, erano pronti a costruire un futuro a Hong Kong ma la pandemia ha stravolto ogni piano. Infatti proprio sulle pagine della rivista di Cairo Editore ha rivelato quali erano i suoi piani, andiamo a vedere le sue parole.

Ballando con le Stelle, Alessandra Tripoli torna in Italia: la rivelazione

ballando con le stelle
Alessandra Tripoli in uno scatto postato sui social (via Screenshot Instagram)

Alessandra Tripoli durante la sua intervista a DiPiùTv ha quindi rivelato: “Io e mio marito abbiamo deciso di andare via e tornare a vivere in Sicilia, nella nostra Palermo. Ed è qui che passeremo le vacanze, con le nostre famiglie“. Nonostante questa scelta ai due sarebbe piaciuto restare ad Hong Kong, ma alla fine hanno deciso di riempire ben 42 scatoloni per fare ritorno nella grande isola siciliana. Addio quindi alle scuole di danza che Alessandra Tripoli e Luca Urso gestivano ad Hong Kong.

Inoltre Luca, il compagno, non ha potuto assistere nemmeno al parto del piccolo Liam che era troppo lungo, non riusciva a scendere. La ballerina non si stava dilatando abbastanza e le acque della placenta non si rompevano. Fortunatamente è arrivato l’aiuto dell’ostetrica che ha aperto manualmente le acque. I dolori erano troppo forti ed è stato necessario l’utilizzo dell’epidurale. Successivamente i medici hanno utilizzato l’ossitocina per evitare un cesareo d’urgenza. Alla fine Liam è riuscito a nascere, con la coppia che ha coronato un sogno. Infatti da più di due anni Alessandra e Luca hanno tentato di avere un bambino, ma sono stati ostacolati dalla sindrome dell’ovaio policistico.