Lutto in TV, morto un famoso volto dei reality show: aveva 28 anni

Lutto in TV, morto un famoso volto dei reality show: aveva 28 anni. La notizia è stata condivisa sul blog social che curava assieme al suo fidanzato

La star del programma Small Teen Bigger World, Jasmine Burkitt, si è spenta all’età di soli  28 anni. Il suo corpo è stato ritrovato nella tenda dove viveva con il suo ragazzo.

Lutto in Tv
Lutto in Tv (Foto: Facebook)

Era una stella indiscussa dei reality show inglesi. Jasmine Burkitt è scomparsa all’età di 28 anni, come purtroppo ha fatto sapere il suo fidanzato, Lewis Burke, attraverso un commovente post sui social. La Burkitt era nata con la sindrome di nanismo e si era ritagliata un ruolo di primo piano in televisione partecipando a Small Teen Bigger World.

Conosciuta come Jazz, è apparsa in un film con sua madre, Bev Burkitt, anch’essa affetta da nanismo e morta nel 2014. Come ricordato dal compagno sul blog Facebook che avevano insieme: “Si è spenta dopo una battaglia durata tutta la vita con una malattia mentale molto grave”.

Lei è l’essere umano più incredibile che abbia mai camminato su questo pianeta, è la persona più forte, più divertente, più gentile e puramente rispettabile che abbia mai conosciuto.

“Sono davvero devastato. Ha cambiato la mia vita per sempre e non sarà più la stessa”.

Lutto in TV, è morta Jasmine Burkitt: era una star dei reality show

Jasmine Burkitt
Jasmine Burkitt (Foto: Facebook)

Negli ultimi anni, Jasmine e Lewis avevano documentato il loro stile di vita sui social media, abitando in una tenda a Bodelwyddan con il loro cane Loki.

L’introduzione sulla pagina del loro blog, ‘Join our Journey’, recita: “Siamo una coppia diversamente abile che vive in una tenda all’aperto, nel Regno Unito. Anche se questa non è stata davvero la nostra prima scelta, siamo comunque determinati a rimanere felici e produttivi per tutto il tempo!!”.

La coppia aveva da poco acquistato una roulotte e la stavano ristrutturando. Gestivano anche un negozio online dove vendevano alcune opere d’arte e di abbigliamento.

Il loro sogno era trovare un terreno da acquistare per creare una fattoria e vivere in modo completamente autosufficiente. Purtroppo ora Lewis Burke sarà costretto a portare avanti questi splendidi propositi da solo, senza l’aiuto della sua Jasmine.