The Voice, che paura! Stalker entra in casa del giudice: cosa è successo

Nel giorno del suo compleanno, lo stalker è entrato di nuovo in casa del giudice di The Voice. Ecco il racconto da brividi che è trapelato in queste ore e che ha visto ancora una volta protagonista l’icona musicale.

Lo stalker era già stato arrestato a settembre 2021: si era introdotto con un con un coltello da caccia nell’abitazione del giudice di The Voice. In quell’occasione, non riuscì a trovare la cantante, e quindi minacciò gli agenti di sicurezza che cercavano di fermarlo: “Ucciderò voi e lei!“. Fu quindi emesso un ordine restrittivo nei confronti dello stalker.

The Voice, la notizia shoccante: uno stalker sarebbe entrato di nuovo in casa del giudice (foto Instagram).
The Voice, la notizia shoccante: uno stalker sarebbe entrato di nuovo in casa del giudice (foto Instagram).

Sembra quasi la scena di un film quanto era successo alla pop star americana Ariana Grande, che avrebbe diversi stalker, fra cui A.B., considerato molto pericoloso. Nonostante gli fosse stato fatto divieto di avvicinarsi al giudice di The Voice America, avrebbe tentato di nuovo di entrare in contatto con la cantante in questi giorni.

The Voice, lo stalker fa irruzione in casa: cos’è successo

Il tentativo dello stalker di avvicinare il giudice di The Voice era fallito, ma A.B. non si era dato per vinto. Il 26 giugno, la cantante di Boca Raton, in Florida, ha compiuto 29 anni, di cui la gran parte li ha passati lavorando nel mondo dello spettacolo. Proprio in quel giorno, lo stalker ha tentato di nuovo di introdursi nella casa di Ariana Grande.

The Voice America, il giudice Ariana Grande (foto Instagram).
The Voice America, il giudice Ariana Grande (foto Instagram).

Incredibilmente, A.B. è riuscito di nuovo ad eludere le misure di sicurezza della villa di Montecito, in California. Sono scattati gli allarmi, e secondo quanto riferisce il portale TMZ la polizia sarebbe arrivata sul posto immediatamente. Lo stalker del giudice di The Voice America sarebbe stato colto in flagranza di reato e quindi arrestato sul posto.

Le ulteriori accuse nei confronti dello stalker dopo l’arresto

A. B. dovrà adesso difendersi dalle ulteriori accuse di stalking, furto con scasso, danneggiamento di linee elettriche, violazione di un ingiunzione del tribunale e ostruzione. Secondo le prime indiscrezioni, si sarebbe dichiarato non colpevole. Pochi giorni prima del compleanno di Ariana Grande, l’uomo si sarebbe dovuto costituire.

La pop star americana Ariana Grande con il marito Dalton Gomez (foto Instagram).
La pop star americana Ariana Grande con il marito Dalton Gomez (foto Instagram).

Fortunatamente, anche l’ultimo tentativo di aggressione da parte dello stalker è miseramente fallito. Nel giorno del suo compleanno, Ariana Grande non si trovava infatti in casa sua. Per il momento non ha commentato la notizia, ma ha condiviso come al solito sui social network alcuni momenti della sua infanzia per celebrare i suoi 29 anni:

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Ariana Grande (@arianagrande)