Meteo, tra l’anticiclone Caronte ed i temporali al Nord: cosa sta succedendo

Nelle prossime ore il meteo italiano sarà diviso tra l’anticiclone Caronte e diversi temporali sulle regioni settentrionali: tutte le previsioni.

La situazione sulla penisola italiana appare abbastanza varia. Infatti mentre al Centro-Sud l’anticiclone Caronte aumenterà il caldo e l’Afa, al Nord avremo un nuovo vortice temporalesco: andiamo a vedere cosa sta succedendo.

Meteo
Come cambiano le previsioni meteorologiche sulla penisola (via Pixabay)

Situazione molto confusa in Italia dal punto di vista meteo. Infatti mentre l’anticiclone Caronte continua a dilagare al Centro ed al Sud, sulle regioni settentrionali avremo un vortice temporalesco dalle Isole Britanniche pronto a portare piogge e grandinate. Per quanto riguarda la presenza del caldo vento africano al momento non sembra esserci uno sblocco della situazione nel breve-medio periodo. Il gran caldo, che sia afoso per alcune zone o torrido per altre continuerà e anzi in vista per la prossima settimana c’è una nuova possibile ondata di calore intenso sulle regioni interessate.

Mentre invece il Nord risulterà in bilico tra il grande caldo e le temporanea rinfrescate in quanto lambito da correnti di matrice atlantica, che potrebbero tornare anche nelle prime settimane di luglio. Il caldo non mancherà di certo su queste regioni, specialmente se consideriamo le proiezioni sull’Emilia Romagna e sul Triveneto. A venire in soccorso delle regioni settentrionali ci potrebbe essere l’anticiclone delle Azzorre che sbilanciato in Atlantico lascerebbe passare qualche impulso, specialmente nella seconda settimana di luglio. Andiamo quindi a vedere cosa succederò nel corso di questo mercoledì.

Meteo, mercoledì tra piogge ed anticiclone: le previsioni in Italia

Meteo
Le previsioni per questo fine di settimana (Via Pixabay)

Passiamo quindi ad analizzare il meteo durante questa giornata di mercoledì. Infatti nelle prossime ore avremo una situazione a dir poco confusa in Italia, visto che troveremo due configurazioni totalmente differenti. La giornata sarà più fresca al Nord, dove è arrivato il vortice temporalesco proveniente dalle Isole Britanniche. Mentre invece sul Centro-Sud avremo una situazione decisamente più calda a causa dell’anticiclone Africano. Andiamo quindi a vedere le previsioni nel dettaglio sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo il mattino caratterizzato da piogge residue specialmente sul Nordovest della Lombardia e sul Triveneto. Nel corso della giornata avremo sempre più sole, salvo variabilità e isolati piovaschi sulle Alpi. Le temperature risulteranno in lieve calo, con massime che si stabilizzeranno tra i 28 ai 33 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo sin dal mattino una situazione caratterizzata da tanto sole sulla Sardegna, mentre sulla Toscana avremo nubi sparse ma in assorbimento e senza fenomeni. Altrove invece avremo sole in prevalenza. I valori termici qui risulteranno in calo, con massime che oscilleranno dai 31 ai 35 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo poche velature al mattino, in un contesto che risulterà prevalentemente soleggiato. Le temperature risulteranno stabili o in leggero calo. Mentre invece in Campania continuerà ad esserci una situazione più afosa. I valori massimi quindi andranno dai 35 ai 40 gradi.