Meteo, l’anticiclone Caronte in intensificazione: domenica di fuoco in Italia

Nel corso delle prossime ore avremo un meteo ancora segnato da un acuto dell’anticiclone Caronte: scopriamo tutte le previsioni in Italia.

Il meteo della penisola italiana continua ad essere condizionato dall’anticiclone africano. Caronte nelle prossime ore si intensificherà ancora di più, facendo schizzare in aria i valori termici: andiamo a vedere cosa sta succedendo.

Meteo
La situazione meteo in evoluzione sulla penisola italiana (via Pixabay)

Nonostante i piccoli disturbi che hanno caratterizzato la giornata di sabato, nel corso di questa domenica avremo ancora l’anticiclone africano Caronte a dominare la scena meteorologica sul nostro Paese. Infatti il flusso di aria rovente sarà sempre più deciso a mantenere condizioni di evidente stabilità atmosferica, in un contesto climatico talmente bollente, che continuerà a frantumare ogni record di caldo. Lo stallo dell’anticiclone continuerà a determinare diversi disagi dal punto di vista bioclimatico.

Tutti gli italiani quindi dovranno prepararsi ad una Domenica dove sole e caldo in ulteriore aumento la faranno da padroni e dove le uniche note d’incertezza saranno da attribuire ad isolati temporali che si potranno sviluppare nelle ore più calde a ridosso dei rilievi alpini. Infatti avremo le temperature che continueranno ad accarezzare i 40°C specialmente su molti tratti del Sud e delle Isole Maggiori. Mentre invece le regioni del Nord se la caveranno con qualche gradi in meno. Andiamo quindi a scoprire tutte le previsioni.

Meteo, ancora caldo asfissiante sulla penisola: Caronte torna a ruggire

Meteo
La situazione meteorologica sulla penisola italiana (Via Pixabay)

Dopo il breve fronte instabile che ha portato lievi rovesci e temporali su parte delle regioni settentrionali, su tutta l’Italia continuerà a ruggire l’anticiclone Caronte. Quindi su gran parte delle regioni si andrà ad affermare un contesto soleggiato, pronto a garantire grande caldo su tutto il paese. L’alta pressione di matrice africana quindi tornerà ad affermarsi. Andiamo quindi a vedere le previsioni sui tre settori principali della penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata prevalentemente soleggiata o a tratti parzialmente nuvolosa. Non mancherà qualche residuo temporale tra Valle d’Aosta, Piemonte e Nordovest Lombardia. Le temperature risulteranno nuovamente in rialzo, con massime che andranno dai 29 ai 34 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo ancora condizioni anticicloniche. Infatti sul settore centrale, fin dal mattino ci sarà stabilità e cielo sereno o parzialmente nuvoloso. I valori termici risulteranno in ulteriore aumento, con le massime che oscilleranno dai 33 ai 37 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una situazione stabile e soleggiata fin dalle prime ore della giornata. L’anticiclone africano tornerà a ruggire su gran parte delle regioni. Ovviamente non mancherà qualche sporadico annuvolamento sui rilievi. Le temperature qui risulteranno stazionarie, con massime che andranno dai 35 ai 40 gradi.