Lulù Selassié, clamoroso retroscena sul compleanno: che imbarazzo!

Del compleanno di Lulù Selassié se ne parla da tempo e non per il motivo che lei stessa avrebbe voluto: l’ultima è imbarazzante!

La principessa del GF Vip ha festeggiato i suoi 24 anni da un paio di settimane e del suo compleanno ne hanno parlato tutti, ma non per essere stato memorabile: tutt’altro. L’ultima novità è stata di grande imbarazzo.

Lulù Selassié
(@Instagram)

Il compleanno cui tutti hanno disdetto la partecipazione è sulla bocca di chiunque, ma Lulù Selassié non rimpiange niente ed è felice di aver festeggiato con pochi intimi, anche se non è esattamente quello che si aspettava. Le assenze hanno fatto più rumore delle presenze, tra cui c’erano Giacomo Urtis e Giucas Casella che non si perde un compleanno, tant’è vero che è stato presente anche a quello di Alessandro Basciano.

Tuttavia, la Principessa non si è persa d’animo ed ha deciso di organizzare un grande evento con oltre 50 invitati ieri, mercoledì 22 giugno, ma lo scenario è stato pressoché simile. Anche lei come il suo ex coinquilino al GF Vip, fidanzato di Sophie Codegoni, ha deciso di celebrare il mega party a Napoli che, però, si è dimostrato un flop.

Lulù Selassié ne incassa un’altra: nessun vippone presente al compleanno

Lulù Selassié
(@Instagram)

Lulù Selassié ha provato ad organizzare nuovamente il compleanno, dando la possibilità a coloro che sono stati assenti il 9 giugno di potersi far perdonare. Tuttavia, la principessa Selassié ha dovuto incassare un nuovo duro colpo che ha fatto clamore, sembrerebbe, infatti, che il mega party si sia trasformato in qualcosa di poco conto e che tra i vipponi della casa più spiata d’Italia fosse presente solo Federica Calemme.

A raccontare l’accaduto è The Pipol Gossip che delinea tutti i fatti in sequenza: “Il compleanno delle sorelle Selassiè si è rivelato un flop. Avrebbero dovuto dare un grande party in hotel il 9 giugno, ma come avevamo già anticipato, il tutto sarebbe stato spostato ad una nuova data, il 22. E così è stato. Peccato che alla festa di ieri sera non si sia presentato quasi nessuno. Dei cinquanta invitati previsti (tra i quali anche diversi ex gieffini), se ne sono visti ben pochi. I fotografai vagavano nel vuoto e il sontuoso catering non è stato toccato. Vedere per credere. Le testimonianze non possono essere smentite. Ma non è finita qui: grandissimo imbarazzo da parte dell’hotel che ha ospitato gratuitamente per tre giorni le sorelle, concedendo loro ogni tipo di extra, come rilassanti spa e golosi room service”.