Eva Henger, nuovi aggiornamenti sulle sue condizioni: come sta dopo l’incidente

Eva Henger, nuovi aggiornamenti sulle sue condizioni: come sta dopo l’incidente. L’attrice sta proseguendo in un lungo percorso di recupero

Purtroppo nello scontro che l’ha vista coinvolta una coppia di anziani hanno perso la vita. L’episodio torna spesso nella mente della bella ungherese che ha confessato di piangere al solo pensiero.

Eva Henger
Eva Henger (AnsaFoto)

La vita di Eva Henger è tragicamente cambiata il 29 aprile scorso, quando assieme al marito Massimiliano Caroletti, ha avuto un terribile incidente automobilistico in Ungheria. L’impatto è stato così violento che una coppia di anziani ha perso la vita. L’attrice è stata immediatamente soccorsa sul posto ma le sue condizioni sono apparse immediatamente piuttosto gravi. Ora a distanza di circa due mesi la Henger è finalmente uscita dall’ospedale (una clinica romana) ma è costretta ad utilizzare una carrozzina per muoversi. A riportare la notizia sono stati i colleghi di Novella2000, pubblicando anche uno shooting fotografico della modella e attrice.

La 49enne ha subito nelle scorse settimane diversi interventi chirurgici a cui sta seguendo una lunga convalescenza.

Eva Henger, nuovi aggiornamenti sulle sue condizioni: è costretta a spostarsi in carrozzina

Eva Henger
Eva Henger (AnsaFoto)

Alla rivista di Roberto Alessi, la Henger ha raccontato che le sue condizioni sono in netto miglioramento, pur dovendo fare i conti con diverse problematiche quotidiane. L’ex compagna di Riccardo Schicchi è stata ricoverata per ben 47 giorni e ha dovuto superare oltre al dolore fisico anche un difficile shock psicologico.

A volte ho tanto dolore all’osso sacro e al bacino. Invece quando siamo usciti dalla clinica e ci siamo fermati ad un centro commerciale a fare la spesa è stato bellissimo. Quel giorno stavo proprio bene, anche se stavo sulla carrozzina“, ha confessato.

In più ha aggiunto che le capita di sovente di scoppiare in lacrime quando ripensa alle due persone anziane che hanno perso la vita nell’incidente.

La soubrette ha voluto ribadire che non appena si sarà ristabilita farà visita al cimitero per omaggiare con un mazzo di fiori la coppia di defunti. Inoltre la Henger ha anche rivelato di aver programmato con il marito Massimiliano un pellegrinaggio alla Vergine della Tre Fontane, a Roma, per rinforzare il processo di fede che l’ha aiutata non poco in questo difficilissimo momento della sua vita.