“È una vergogna”, disavventura per Simona Ventura a Napoli: furioso sfogo

“È una vergogna”, disavventura per Simona Ventura a Napoli: furioso sfogo. La nota presentatrice si è lasciata andare sui social

Purtroppo anche per lei c’è stato un contrattempo piuttosto importante per quanto riguarda il volo che aveva prenotato. Una cancellazione improvvisa e dell’ultimo minuto che l’ha mandata fuori di testa.

Simona Ventura
Simona Ventura (AnsaFoto)

E’ arrivata l’estate e con essa la voglia di riprendere a viaggiare e a spostarsi. Nonostante il rialzo dei contagi di Covid, ormai possiamo affermare di essere tornati quasi alla normalità nella vita quotidiana. Pochissime restrizioni, green pass annullato e voli da prendere senza bisogno del tampone per imbarcarsi. Certo, possono comunque ripresentarsi i soliti problemi con le compagnie aeree, che nulla hanno a che fare con la pandemia. Proprio una disavventura del genere ha colpito nelle ultime ore Simona Ventura, che si è vista cancellare il proprio volo dall’aeroporto Capodichino di Napoli, nella giornata del 21 giugno.

La conduttrice ha voluto condividere sui social quanto è accaduto, lamentandosi con una certa veemenza su Instagram. Secondo quanto riferito, la compagnia aerea non ha dato nessun preavviso e ha preso la decisione di annullare il viaggio da un momento all’altro. Circa trecento persone si sono trovate a fare i conti con la spiacevole sorpresa dopo oltre quattro ore di interminabile attesa.

Abbiamo l’aereo davanti agli occhi e non ci fanno salire, ma veramente? Ma stiamo scherzando?“, queste le parole della Ventura nella diretta social.

Simona Ventura, volo annullato in partenza da Napoli: il violento sfogo su Instagram

Ventura
Simona Ventura (AnsaFoto)

La Wizz Air è l’azienda incriminata e Simona fa un appello a tutti i suoi fan: “Siamo qua da quattro ore. Capito le compagnie low cost? Dovrebbero fare il loro dovere perché noi paghiamo. Occhio a questa compagnia”. Anche il compagno, Giovanni Terzi, non si è tirato indietro nello sfogo: “È proprio una presa (in giro), l’aereo è qui, perché non ci fanno salire”. 

Dopo aver provato a chiedere spiegazioni, alla fine la Ventura e Terzi sono stati costretti a lasciare la pista e a tornare all’ingresso per recuperare i propri bagagli.

“Siamo qui, in fila per il taxi, almeno abbiamo preso le valigie, ripartiremo domani mattina”, aggiunge la presentatrice. La coda polemica non termina però qui visto che il volto noto della nostra tv ha annunciato ulteriori lamentele nelle prossime ore.