“Non riesco più a farlo”, il dramma di Iva Zanicchi: fan sconcertati

Iva Zanicchi torna a parlare rivelando una cosa che proprio non riesce più a fare. Le sue dichiarazioni lasciano i fan sconcertati. 

Leggenda della musica italiana e opinionista di successo, Iva Zanicchi è tornata a rilasciare interviste per presentare il suo romanzo. Sono tantissimi però gli argomenti trattati, con la cantante che ha parlato a ruota libera: le sue parole.

Iva Zanicchi
Le parole della cantante ai microfoni di un noto quotidiano (Via Ansa Foto)

Iva Zanicchi è oramai a tutti gli effetti una leggenda della musica e della televisione italiana. L’aquila di Ligonchio in questi giorni ha deciso di rilasciare una lunga intervista a Fanpage.it, presentando non solo il suo nuovo romanzo ma parlando anche della sua vita e della sua carriera. Partiamo subito dalla sua nuova uscita per Rizzoli intitolata ‘Un altro giorno verrà‘, scritta durante la sua permanenza in ospedale dopo aver contratto il Covid. Il romanzo, come ha spiegato Iva, è pieno di personaggi animati sia dal desiderio di conquistare un futuro che da un profondo attaccamento alle proprie radici.

La cantante ha poi rivelato il suo amore per la scrittura e soprattutto per la lettura. Ad ispirare Iva, infatti, c’è un vero e proprio classico come “Cent’anni di solitudine” di Gabriel García Márquez. Il resto poi l’ha fatto la sua immaginazione, con la penna che non ha fatto altro che riportare sul foglio la fantasia dell’artista. Come detto, però, alla fine la sua nuova uscita si è rivelata l’argomento marginale dell’intervista. Andiamo quindi a vedere le parole della Zanicchi ai microfoni del portale d’informazione.

Iva Zanicchi si racconta: “Ho combattuto per anni questa mentalità”

Iva Zanicchi dopo la fine di Sanremo 2022. Questo il suo messaggio sui social: "Ringrazio i miei fan, ho sentito il loro amore" (foto Instagram).
Iva Zanicchi dopo la fine di Sanremo 2022. (foto Instagram).

Durante la sua intervista Iva Zanicchi ha poi parlato del suo essere anti-comunista affermando: “Ho combattuto molto contro questa mentalità. La trovavo una cosa ingiusta. In quello sono stati bravi a far pensare che la cultura fosse solo di sinistra“. A causa della sua posizione, però, la cantante è stata esclusa anche dal Primo Maggio, una decisione che l’ha fatta soffrire e non poco. Conclusa la parentesi politica, l’artista è tornata a parlare d’amore e del rapporto che ancora oggi ha con il marito.

Infatti parlando delle sue abitudini sessuali l’artista ha affermato: “È bellissimo, ne parlo come di arte, di natura, di musica, di cibo. Perché ci devono essere delle limitazioni nel fare all’amore? Anzi, io trovo scandaloso che la gente pensi che a una certa età non si possa più fare sesso. È ridicolo, perché quando sei vecchio va da sé che potresti non farlo più se hai degli acciacchi, ma se sei anziano e ancora vitale e integro perché non puoi farlo?“.

Infine la cantante ha parlato dell’incidente successo a Blanco durante un successo, con una fan che l’ha palpato nelle parti intime. In merito Iva è stata ancora una volta schietta affermando: “Per me lei è una povera demente. È stato un gesto volgare, assurdo, inutile, stupido, in mezzo a migliaia di persone lo tocchi nelle parti intime? È una poveraccia. Non credo che Blanco si sia offeso, avrà capito che era un gesto che veniva da una cretina“. Questi sono stati gli argomenti principali trattati da Iva in un’intervista che è servita soprattutto per presentare il suo libro ‘Un altro giorno verrà‘.