Clienti vegani in pericolo: non compratelo assolutamente!

Arriva un’allerta importante per coloro che amano il cibo vegan e senza proteine di natura animale: occhio a questo prodotto a rischio

Negli ultimi anni è letteralmente aumentata la richiesta, nei supermercati e nei ristoranti, di prodotti assolutamente privi di carne o di derivazione animale. Questo grazie alle moltissime persone che hanno deciso di intraprendere diete vegane o vegetariane.

tofu
Ricetta con tofu (foto Pixabay)

Sul mercato sono dunque finiti in numero ampio moltissimi prodotti di natura vegetale, soprattutto proteine non animali bensì derivanti da piante, ortaggi e legumi. Una di queste è sicuramente il tofu, ingrediente ormai classico nelle suddette diete alimentari.

Non solo i vegani amano il tofu, ma anche moltissimi onnivori hanno scoperto le proprietà sane e nutrienti di questo ingrediente, che può essere utilizzato per sostituire la carne o il pesce come alimento proteico proprio da coloro che non mangiano determinate sostanze.

Richiamo per l’amato prodotto ‘vegan’: attenzione agli scaffali dei supermercati

Brutta notizia arriva però per coloro che amano il tofu e lo utilizzano per le loro numerose ricette vegan. Infatti il Ministero della Salute ha emesso ufficialmente un richiamo per un prodotto confezionato che evidentemente rischia di essere compromesso.

Una nota ministeriale spiega come tutte le confezioni di tofu di marca Natur Aktive sono state richiamate e tolte dal mercato negli ultimi giorni. Colpa di un presunto rischio microbiologico. Vale a dire che il prodotto potrebbe portare il consumatore a contatto con virus, batteri o agenti patogeni che evidentemente hanno intaccato l’alimento.

Attenzione massima dunque a chi ha acquistato (o intende acquistare) i medaglioni di tofu della suddetta marca. L’azienda in questione, la Biolab SRL, ha sede a Gorizia ed è tra le più amate ed apprezzate per la messa in vendita di prodotti di natura biologica e vegetale.

Ma cos’è di preciso il tofu? È una proteina vegetale, che si ottiene dalla cagliata della spremuta delle fave di soia e dalla successiva pressatura in forme. Il processo di conformazione e la struttura ricordano quella dei formaggi, per questo spesso viene denominato formaggio di tofu.

Moltissime le ricette, per vegani e non, che si possono realizzare con il tofu. Lo si può spadellare con un sugo semplice, lo si può grigliare o anche friggere. Il sapore è delicato e poco salato, ma può essere un vantaggio per trasformare questa proteina in qualcosa di sempre diverso.