Don Matteo, ultim’ora inaspettata! Questa è dura da digerire: nessuno ci crede

Un’ultima ora inaspettata per i telespettatori di Don Matteo che stentano ancora a crederci: ennesima delusione per la fiction

Per i telespettatori di Don Matteo è un’annata molto complessa. Dopo il ritiro di Terence Hill nulla è come prima, nonostante l’ingresso di Raoul Bova per gli affezionati alla fiction di Rai Uno arriva l’ennesima batosta.

Don Matteo, la foto dei protagonisti quando ancora Terence Hll faceva parte del cast (fonte: Rai).
 (fonte: Rai).

Don Matteo non si ferma mai. Dopo la trasmissione della 13° stagione dell’amatissima fiction di Rai Uno, la stessa rete ha scelto di mandare in replica le vecchie puntate per la stagione estiva. Non è la prima volta che dai vertici puntano sulle passate stagioni della fiction, proprio perché è considerata “di punta”, ma qualcosa è andato evidentemente storto e sono costretti ad incassare la mazzata.

Nella serata di ieri, giovedì 16 giugno, è andata in onda una puntata della 12° stagione di Don Matteo che ha registrato un calo inaspettato. Nonostante Rai Uno abbia vinto la gara d’ascolti della fascia serale, sono stati solo 2.372.000 gli spettatori, pari al 15.8% di share, a seguire la fiction. La scorsa settimana, infatti, giovedì 9 giugno, la puntata andata in replica ha raccolto ben 2.880.000 spettatori pari al 17.6% di share.

Tutti gli ascolti TV della serata di giovedì 16 giugno

Scherzi a Parte
Scherzi a Parte (Foto: Facebook)

Anche Mediaset ha scelto di mandare in onda le repliche di Scherzi a Parte con Enrico Papi alla conduzione. La puntata di ieri, giovedì 16 giugno, ha registrato 1.681.000 spettatori pari al 12.3% di share, registrando un lieve calo rispetto a giovedì 9 giugno in cui lo show ha raccolto 1.959.000 spettatori con uno share del 13.8%. Neppure Canale 5 può sorridere,  mentre su Rete 4 è andato in onda Dritto e Rovescio, con Marcello Vinonuovo al posto di Paolo Del Debbio, totalizzando 918.000 spettatori con il 7.9% di share. Su Italia 1, invece, la prima tv di Vanguard – Agenti Speciali ha intrattenuto 1.124.000 spettatori con il 7.5% di share.

Una serata alquanto ‘debole’ per gli ascolti TV con Rai 2 che ha raccolto 860.000 spettatori pari al 5.6% di share con il film del 2018 di Daniele Lucchetti con Marco Giallini ed Elio Germano, Io sono tempesta. Rai 3, invece, dalle 22.01 alle 23.39 con Doppia Colpa ha raccolto davanti al video 380.000 spettatori pari ad uno share del 2.7%.