“Morirà!”. L’indiscrezione allarma il pubblico di Stranger Things: tutti col fiato sospeso

“Morirà!”. L’indiscrezione allarma il pubblico di Stranger Things: tutti col fiato sospeso. I fan non vedono l’ora che arrivi il 1° luglio

La serie tv dei fratelli Duffer ha raccolto un successo clamoroso anche con questa quarta stagione. Si annunciano grandissime novità in vista degli ultimi due episodi che usciranno all’inizio del prossimo mese.

Stranger Things
Stranger Things (AnsaFoto)

Siamo in fervente attesa degli ultimi due episodi della serie cult Stranger Things, che ha tenuto tutti con il fiato sospeso negli ultimi due anni. La quarta stagione, per motivi legati alla pandemia di Covid, ha subito un lungo ritardo e ha finalmente visto la luce nella tarda primavera del 2022. Il format fantasy anni ’80 dei Duffer Brothers si preannuncia esplosivo anche nel gran finale, che sarà poi il preludio alla quinta  e ultima stagione prevista. A tenere alta la suspense dei fan è in questo momento il futuro del personaggio di Steve. I creatori della storia Matt e Ross Duffer, infatti, hanno rivelato come il ragazzo sarebbe dovuto morire al termine della prima stagione. Tutto questo ha spinto molti appassionati a ritenere che la sua fine sarà posticipata in chiusura di season 4.

I numeri fatti registrare da Netflix in relazione agli ascolti di Stranger Things sono davvero da record in ogni parte del mondo. Steve Harrington è stato senza dubbio uno dei protagonisti più apprezzati della saga e proprio per questo i suoi seguaci temono per una fine anticipata del personaggio.

Stranger Things, i Duffer Brothers parlano del futuro di Steve: la risposta lascia tutti di stucco

Steve
Steve Harrington (Foto: Facebook)

L’attore Joe Keery, che lo interpreta, è un idolo assoluto dei teenager americani, specie delle ragazze coetanee, che rivedono in lui il classico volto da copertina.

Rispondendo a una domanda specifica in un’intervista con TVLine, i Duffer Brothers hanno parlato proprio del futuro di Steve.

Tutti sono sempre preoccupati per lui. Ed è una cosa che adoro, devo ammetterlo“, ha scherzato Matt Duffer.Ci divertiamo a rendere la vita di Steve sempre più difficile, e sicuramente i Demobats hanno fatto questo lavoro abbastanza bene in questa stagione”.

Sembra sbagliato dire che sono ‘eccitato’ ma lo sono eccome, e il fatto che le persone siano preoccupate mi rende entusiasta“, ha aggiunto Ross Duffer. “E si, fanno bene a preoccuparsi in vista degli ultimi due episodi di questa stagione. In realtà devono esserlo per tutti i personaggi non solo per Steve”.