Bruno Vespa in picchiata: pessime notizie per il giornalista Rai

Terribile mazzata per Bruno Vespa costretto ad incassare un colpo senza precedenti: la notizia arrivata questa mattina è senza precedenti

L’esperto di politica è sempre in prima linea – e con lui tanti altri del mondo del giornalismo – quando ci sono le elezioni o referendum in Italia. Questa volta però non è andata come sperato.

Bruno Vespa
(@Twitter)

Al pari del referendum per cui i cittadini italiani sono stati chiamati a votare, anche Bruno Vespa ha visto cadere a picco la sua trasmissione. Un flop storico per i referendum della giustizia che hanno visto un’affluenza alle urne del solo 20,9% esattamente come, ieri, lunedì 13 giugno, l’indomani dalle votazioni, Bruno Vespa ha raccolto soltanto 1.125.000 spettatori pari al 7.1% di share con Porta a Porta – Speciale Elezioni e Referendum dalle 21.43 alle 23.35 su Rai Uno.

I telespettatori registrati ieri non sono altro che lo specchio di quello che si è verificato domenica dalle 07:00 alle 23:00, orari utili per poter votare in tutta Italia, con seggi elettorali completamente vuoti o con scarsa affluenza. Al di là degli ascolti, per il Bel Paese intero è un terribile segnale da parte dei suoi cittadini.

Tutti gli ascolti TV della serata di lunedì 13 giugno

Isola dei Famosi
Isola dei Famosi logo (Foto: Facebook)

A sorridere nella gara d’ascolti di lunedì 13 giugno è Ilary Blasi, con i suoi opinionisti Vladimir Luxuria e Nicola Savino e l’inviato in Honduras Alvin, nonché i naufraghi rimasti a combattere per l’unico posto disponibile alla vittoria di quest’edizione ormai in chiusura dell’Isola dei Famosi che nella puntata di ieri ha registrato 2.246.000 spettatori pari al 19% di share su Canale 5. Per quel che riguarda le altre reti Mediaset, Chicago PD ha intrattenuto 1.104.000 spettatori pari al 7.2% di share su Italia 1, mentre Nicola Porro con Quarta Repubblica ha totalizza 699.000 spettatori con il 5.4% di share su Rete 4.

Tornando alla Rai che non può dirsi soddisfatta visti i risultati, riesce a sorridere grazie a Rai Tre che con Sigfrido Ranucci al timone di Report ha raccolto 1.409.000 spettatori pari ad uno share dell’8.4%. Su Rai 2, invece, The Rookie ha interessato 1.101.000 spettatori pari al 6.5% di share.

Una calda serata d’estate che ha visto trionfare su tutti Canale 5 con la Rai costretta ad uno stop e con il terzo canale che ha superato il primo con Bruno Vespa alla conduzione.