“Ho paura di morire”: la confessione di Fedez è straziante

Arrivano dichiarazioni davvero lancinanti da parte di Fedez, il noto ed apprezzato rapper ed influencer che ha attraversato momenti durissimi

Il rapper Fedez, uno dei personaggi del mondo della musica e dello spettacolo italiano più noti al momento, si sta rialzando dopo un periodo davvero difficile. Ovvero la scoperta di un raro tumore al pancreas e la delicata operazione subita per asportarlo all’ospedale San Raffaele.

Fedez (Instagram)

Fedez oggi sembra stare in ottima forma. Sta infatti registrando le nuove puntate di X Factor con i suoi nuovi colleghi e compagni di avventura. Ma allo stesso tempo è sempre molto preso dal suo ambito familiare, con continue stories pubblicate accanto a Chiara Ferragni ed ai figli Leone e Vittoria.

Ma la paura, il terrore di perdere tutto lo accompagna ancora oggi. Nonostante le sue condizioni di salute appaiano sempre ottimali e l’intervento al pancreas sia risultato perfettamente riuscito. Fedez deve pian piano superare lo shock per il tumore, come ammesso da lui stesso.

Svelate le conversazioni con lo psicologo: la grande paura di Fedez

Scoprire di essere malati non è assolutamente qualcosa di semplice, soprattutto in giovane età e nel momento più prolifico della propria vita. Lo sa bene Fedez, che non ha mai nascosto tutte le sue difficoltà ed insicurezze anche sui social.

Il rapporto tra Fedez ed i suoi tantissimi fan e follower ha avuto un nuovo capitolo in questi giorni. Il rapper ha voluto pubblicare le conversazioni tra lui ed il suo psicologo, spiegando agli italiani quali fossero le sue più grandi paure e le reazioni dopo la scoperta della malattia delicata al pancreas.

Parole davvero strazianti quelle di Fedez: “Non so perché oggi ho deciso di riascoltare la seduta fatta dallo psicologo il giorno in cui ho scoperto di avere un tumore al pancreas. Sto piangendo, piango di dolore e di gioia. Un solo pensiero riusciva a devastarmi più della paura della morte: non essere ricordato dai miei figli. Beh, oggi mi chiedo se tutto questo mi sia stato realmente d’insegnamento. Perché l’essere umano tende a rimuovere, dimenticare. E io non voglio”.

screen
Screen delle stories di Fedez

Parole dure che svelano il lato più sensibile e umano di Fedez, il quale non ha mai voluto nascondere le proprie fragilità di fronte alla malattia. La paura più grande è proprio quella di dimenticare ed essere dimenticato. Ma difficilmente accadrebbe, visto il seguito infinito che Fedez vanta in tutta Italia ed oltre.