Netflix, arriva una serie TV sensazionale: gli utenti non stanno nella pelle

Netflix, arriva una serie TV sensazionale: gli utenti non stanno nella pelle. Sarà ispirata ad un videogioco famosissimo nel mondo

La piattaforma di streaming americana vuole proseguire sul fortunato crossover tra videogame e serie tv. In questo caso si tratta di riprodurre la storia di Dragon Age.

Netflix
Netflix (AnsaFoto)

Ultimamente sta riscuotendo un grande successo il passaggio da videogioco a serie tv, specialmente nel mondo dei più giovani. Poter ritrovare i propri personaggi preferiti del gaming sulle piattaforme streaming o al cinema è una cosa particolarmente gradita. Un po’ come avveniva anni fa, quando dal cartone animato si passava al film, ora i tempi prevedono questo. Proprio per andare incontro a questa tendenza, durante la Geeked Week ’22, Netflix e BioWare hanno annunciato la nascita della serie animata Dragon Age: Absolution. Si tratta di un nuovo format che debutterà sul colosso americano nel prossimo mese di dicembre.

A lavorare alla realizzazione con Netflix sarà appunto la casa di produzione BioWare (creatrice del pluripremiato franchise di videogiochi Dragon Age).

Dragon Age: Absolution si svolge a Tevinter e porterà alla ribalta diversi nuovi personaggi ispirati alla storia, tra cui elfi, maghi, cavalieri, Qunari, Templari Rossi, demoni e altri ancora. Per conoscere dettagli più approfonditi bisognerà attendere ancora un po’ ed avere un pizzico di pazienza.

Netflix, arriva una serie TV sensazionale: a dicembre uscirà Dragon Age

Dragon Age
Dragon Age, nuova serie Netflix (Foto: Facebook)

 

Il debutto del famoso videogioco è datato 2009 e nel corso di questi 13 anni il franchise ha ottenuto una serie innumerevole di premi. Il prossimo capitolo di Dragon Age, Dragon Age Dreadwolf, sarà un’esperienza incentrata sul giocatore singolo che si basa ulteriormente su questa incredibile avventura, mantenendo un forte legame con la tradizione degli altri.

L’universo immaginario di Dragon Age trae ispirazione dalla tradizione fantasy europea. Si sviluppa in un’ambientazione che si colloca all’interno del continente del Thedas, un tempo sotto il dominio dell’Impero Tevinter (ispirato all’Impero Romano) ma frammentatosi dopo molte guerre. Oltre agli esseri umani, nell’universo immaginario del gioco si muovono anche nani, giganti, elfi, demoni e draghi. Il tutto in un contesto di luoghi fantastici, con scenari mozzafiato, divenuti nel corso degli anni sempre più spettacolari.