“Matrimonio? È già finito”, l’artista di Sanremo esce allo scoperto: nessuno lo sapeva!

Come un fulmine a ciel sereno l’artista di Sanremo esce allo scoperto e non si nasconde più: il matrimonio è già finito

“La priorità è sempre il lavoro”, così l’artista del Festival di Sanremo ha annunciato la fine del matrimonio perché si definisce “troppo egoista”. Nessuno aveva mai parlato, prima d’ora, della rottura della coppia.

Irene Grandi
(@ANSA)

Il palco del Teatro Ariston è casa per Irene Grandi che vi ha partecipato ben cinque volte, partendo da Sanremo Giovani nel 1993 grazie cui è riuscita ad accedere alla fase finale e partecipare come Big l’anno successivo, nel 1994 con Fuori classificandosi 4°, passando poi per La tua ragazza sempre con cui nel 2000 si è classificata 2ª, La cometa di Halley nel 2010 con cui è arrivata 8ª, nel 2015 con Un vento senza nome con cui è arrivata 12ª fino al 2020 in cui ha portato sul palco Finalmente Io e si è classificata 9ª.

E proprio il 1993 è stato un anno speciale per la cantante come ha ammesso al Corriere Fiorentino: “Trovammo la strada della canzone giusta per Sanremo Giovani e per entrare alla Warner, sentivo la fiducia di Pippo Baudo: era “Un motivo maledetto”, il brano con cui ho aperto la carriera. Andò bene nelle radio, mi qualificai per il mio primo Sanremo con “Fuori” e arrivai in finale. Non vinsi perché c’erano dei giganti come Bocelli e Giorgia. Fu un’edizione piuttosto ricca di talenti quella”.

Irene Grandi e la fine del matrimonio: “In me persiste un sano egoismo”

Irene Grandi
(@ANSA)

Al Corriere Fiorentino, Irene Grandi ha raccontato delle emozioni che lei mette nella musica ed ha parlato anche del periodo pandemico: “Si canta il blues per esprimere la passione per un dolore, per qualcosa che non c’è. E questo ha molto a che fare col Covid, con il “mi manca tanto la vita di prima”. Ha influito certo, mi ha trasformato, ha accelerato cose che forse erano già in trasformazione, amplificandole, sia quelle positive che quelle negative”.

È tra le cose negative che ha inserito la fine del suo matrimonio: “Ho visto spezzarsi legami fragili, nella vita privata come nel lavoro. Mi sono sposata (nel 2018 con l’avvocato Lorenzo Doni, ndr) nel tentativo di capire se mi sentivo cresciuta, forse per “calmare” certi lati di me che avevo sempre incanalato con passione nella musica. Ma nel matrimonio ho capito che in me persiste un sano egoismo da cui non posso staccarmi, la priorità è sempre il lavoro, e quindi non ha funzionato. È già finito.