Leonardo Pieraccioni scosso dal terribile lutto: il messaggio strappalacrime

Un terribile lutto ha scosso Leonardo Pieraccioni. L’attore toscano ha quindi salutato il compianto amico e collega con un messaggio commovente.

In queste ore Leonardo Pieraccioni ha salutato l’amico e collega scomparso negli ultimi giorni. Infatti l’attore ha rilasciato un messaggio a dir poco commovente. Andiamo quindi a vedere le sue parole sui social.

Leonardo Pieraccioni
L’attore toscano in uno scatto (Via WebSource)

Nelle ultime ore è stata resa nota la notizia della scomparsa di Roberto Brunetti, attore di 55 anni noto per diversi ruoli in noti film usciti al cinema. In molti lo ricorderanno con il soprannome di ‘Er Patata‘. Proprio l’hashtag con questo soprannome, ben presto è finito in cima alle tendenze social ed è proprio attraverso la rete che anche Leonardo Pieraccioni, regista di Fuochi d’artificio che nel cast annoverò anche Brunetti, ha rivolto il suo pensiero per la scomparsa dell’interprete.

Proprio l’attore fiorentino ha deciso di dedicare un pensiero all’amico e collega. Sui propri social ha quindi affermato: “Ciao Patata, ci eravamo persi di vista ma saremo sempre insieme in questo film spensierato“. L’attore toscano a corredo di questo pensiero ha postato una scena tratta dal film in cui recitarono fianco a fianco nel 1997. Pieraccioni ha quindi deciso di condividere altri messaggi di cordoglio scritti da quanti hanno ricordato l’attore con i frammenti di altri spezzoni della pellicola in cui “er Patata” era protagonista.

Leonardo Pieraccioni saluta ‘Er Patata’: “Saremo sempre insieme in questo film”

leonardo pieraccioni-min
Leonardo PIeraccioni in uno scatto (via WebSource)

Anche Leonardo Pieraccioni ha quindi voluto ricordare l’attore Roberto Brunetti, meglio noto con il nome di ‘Er Patata‘. Infatti l’uomo è stato ritrovato senza vita venerdì sera nella sua casa di Roma. A dare l’allarme era stata la compagna dopo che l’attore non rispondeva al telefono e al citofono. Adesso la Procura della Capitale ha deciso di aprire un’indagine per chiarire le cause del decesso.

Brunetti è diventato famoso per la sua partecipazione a ad alcune tra le più famose commedie italiane. Oltre a Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni, anche Paparazzi di Neri Parenti e Romanzo Criminale, il film di Michele Placido sulla Banda della Magliana, contribuirono alla popolarità di Brunetti. L’attore per tanti anni è stato legato sentimentalmente all’attrice Monica Scattini, scomparsa nel 2015.