Piero Pelù, che paura: brutto incidente durante un concerto, le sue condizioni

Piero Pelù ha avuto un bruttissimo incidente durante il concerto dei Litfiba all’Alcatraz di Milano. Ecco come sta il cantante, che ha voluto anche sdrammatizzare condividendo il video di quanto accaduto.

Con una settimana di ritardo, il cantante Piero Pelù ha rivelato il grave incidente che lo ha visto coinvolto. Tutto è successo il 25 maggio, durante la data milanese del tour Ultimo Girone, con cui il gruppo toscano dei Litfiba proverebbe a dirsi addio per sempre. All’interno della discoteca Alcatraz, Pelù si è veramente fatto male.

Piero Pelù mentre presenta il suo album e le t-shirt Sete di vita (foto Instagram).
Piero Pelù mentre presenta il suo album e le t-shirt Sete di vita (foto Instagram).

Durante la canzone Cangaceiro, Pierò Pelù si è avvicinato al pubblico, per poter sentire la loro vicinanza e cantare insieme a loro. Così facendo, però, si è allontanato dal palco, scendendo su alcuni gradoni fatti da alcuni box. Ad un certo punto si è messo in una posizione davvero scomoda, in cui sarebbe stato impossibile rimanere in piedi.

Piero Pelù, come è avvenuto l’incidente sul palco

Pierò Pelù, durante la sua esibizione all’Alcatraz, era rimasto ad un certo punto con un piede su un gradone e l’altro vicino al pubblico. C’era anche un fan che forse ha provato a tenerlo con un braccio, o forse cercava solo il contatto fisico con il suo beniamino. Fatto sta che, quando l’ammiratore ha lasciato il braccio a Pelù, il cantante è caduto all’indietro.

Il cantante Piero Pelù festeggia i suoi sessanta anni (foto Instagram).
Il cantante Piero Pelù festeggia i suoi sessanta anni (foto Instagram).

Piero Pelù non ha avuto nemmeno il tempo di attutire il colpo. Ha sbattuto la testa contro uno dei gradini che ha percorso per scendere dal palco, che fra l’altro avevano il profilo in alluminio. La botta è stata molto forte, ma quello che ha colpito di più è stata la reazione del cantante subito dopo la brutta caduta all’indietro.

Il commento del cantante dopo la caduta: “Il segno del rock ‘n roll”

Piero Pelù, nonostante si fosse fatto evidentemente molto male, si è seduto su uno dei gradoni ed ha continuato a cantare da seduto, come se nulla fosse successo. Sul suo profilo Instagram ha commentato: “Il segno del rock’n’roll: la caduta al concerto di Milano 1 ha provocato una proclusione erniaria tra C3 e C4, una tra C5 e C6, e una tra C6 e C7“.

Ghigo Renzulli e Piero Pelù, ovvero i Litfiba (foto Instagram).
Ghigo Renzulli e Piero Pelù, ovvero i Litfiba (foto Instagram).

C’è la possiblità che Piero Pelù si riferisse ad una protusione e non ad una proclusione: questo significherebbe che, per fortuna, non si è rotto il cranio. In questo caso, sarebbero sufficienti delle sedute di fisioterapia per guarire. Il cantante ha voluto condividere tutto sui social con i propri fan: non solo il video della caduta, ma anche la TAC al cranio.

Ecco il video dove si vede la caduta di Piero Pelù: