Pechino Express, batosta devastante per l’ex concorrente: sospensione definitiva

Un ex concorrente di Pechino Express si è trovato con in mano un pugno di mosche: per lui sospensione definitiva in TV

Ha partecipato all’adventure game nel 2020, ma il suo lavoro principale è quello dell’attore, conduttore e doppiatore -perlopiù di cartoni animati- ma ha ricevuto una stangata senza precedenti: è arrivata la sua sospensione.

Pechino Express, i nomi della prima coppia
Pechino Express (Screen Youtube)

Nel 2020 ha preso parte all’adventure game come Gladiatore insieme a Marco Mazzocchi ed è arrivato ad un passo dal podio posizionandosi quarto, Max Giusti ha dato quell’apporto in più al programma condotto da Costantino della Gherardesca, nonostante non sia riuscito a vincerlo. Max non è affatto soltanto un concorrente di Pechino Express perché la sua carriera è lunga chilometri e chilometri, tra varie reti televisive, oltre al cinema ed al teatro.

La passione e professionalità che mette nel suo lavoro hanno fatto appassionare i suoi fan che, adesso, incassano insieme a lui una delusione che scotta non poco: Guess My Age, di cui è stato conduttore fin qui, non andrà più in onda per concedere spazio ad un nuovo programma.

Max Giusti racconta la delusione per Guess My Age: i motivi della chiusura

Max Giusti
(@Facebook)

A TvBlog è stato lo stesso Max Giusti che ha provato a chiudere il cerchio attorno a Guess My Age togliendo ogni dubbio sugli ascolti troppo bassi per TV8: “Siamo partiti molto bene, abbiamo avuto una flessione nella parte centrale, ma abbiamo chiuso bene. E tutto prima dei nuovi rilevamenti Auditel. L’avventura è stata entusiasmante, ho fatto 145 puntate, mi sono molto divertito, per davvero. Il programma l’ho sentito mio, mi sembra di aver fatto un bel lavoro”. Lo scorso aprile Dagospia anticipò di una chiusura del programma, ma il conduttore è rimasto sul vago: “La domanda va posta a Tv8, che ne sa più di tutti, ovviamente. Ma, a quanto mi risulta, Tv8 ha deciso di sospendere Guess My Age per testare un nuovo titolo per l’access prime time”. Il programma di cui parla pare sarà Celebrity Chef di Alessandro Borghese.

Cosa farà quindi Max Giusti? Lo confessa lui stesso: “Non ho contratti in esclusiva. Per il mio futuro tv sarà molto importante questo nuovo ciclo di puntate di Boss in Incognito. Con la Rai ci siamo detti che su Rai2 c’è posto per me, ma bisogna andare per step. Dopo Boss in Incognito il percorso verrà naturale”.