No al GF Vip 7, colpo di scena: la decisione è irrevocabile

No al GF Vip 7, colpo di scena: la decisione è irrevocabile. Nonostante non sia più sulla breccia da un po’ non sposerà mai l’idea del reality

E’ stato uno dei conduttori più apprezzati della televisione italiana e da un po’ rimane lontano dalle scene. Claudio Lippi è stato corteggiato per entrare nella Casa di Cinecittà ma ha sempre rifiutato.

GF Vip
Grande Fratello Vip (Foto: Facebook)

Da quando è stato ideato, prendendo il posto dell’edizione “normale” il Grande Fratello Vip ha svolto una duplice funzione per i personaggi famosi che hanno partecipato. C’è chi ha voluto usarlo come trampolino di lancio (i più giovani) e chi si è affidato alla visibilità del reality per tornare sulla breccia. Qualunque sia la motivazione, di certo, una buona dose di popolarità l’hanno ricevuto praticamente tutti. Da quando Alfonso Signorini è diventato conduttore nella Casa abbiamo visto svariate celebrità. Sono finite nel vortice anche le più impensabili, come Rita Rusic e Michele Cucuzza, senza dimenticare Adriana Volpe, Barbara Alberti e financo Alda D’Eusanio. C’è però chi in questi anni ha sempre detto no, declinando ogni offerta e continuando a resistere al possibile richiamo. Stiamo parlando di Claudio Lippi, storico conduttore delle reti Mediaset che da un po’ ha scelto di eclissarsi dall’ambiente del piccolo schermo.

GF Vip 7, Claudio Lippi è irremovibile: “Non parteciperò mai”

Claudio Lippi
Claudio Lippi (AnsaFoto)

Parlando in una recente intervista al Corriere della Sera il presentatore ha spiegato: “Non è che non abbia bisogno di soldi anche io, anzi, ma il mio è un discorso di coerenza. Ho rifiutato L’isola dei Famosi e il Grande Fratello Vip. Non è finto snobismo, è semplice coerenza. Vado ogni tanto in qualche talk show e mi fa piacere, ma non mi si può chiedere di entrare in quelle dinamiche dove le liti, le riconciliazioni, i dissidi sono fatti per fare spettacolo. Non fa per me. Senza contare che io ho quattro bypass addosso!”. 

Nella chiacchierata Lippi ha anche sottolineato come non lavori più in tv dal 2006, omettendo però qualche apparizione compiuta di tanto in tanto.

Ho mollato tutto da quando me ne andai da Buona Domenica, perché sentivo che non era più conforme a quello che ero e a quello che facevo. Certo, ha significato rinunciare a bei guadagni ed è stata una bella responsabilità per uno che ha famiglia”. I suoi fan sperano che prima o poi, reality o non, lo si possa rivedere di nuovo in pista.